Sotto il Monte, addio Michela «Mamma dolce e coraggiosa»

Sotto il Monte, addio Michela
«Mamma dolce e coraggiosa»

Michela Zanetti è morta a 36 anni per malattia, lascia il marito e tre figli. «Ha lottato fino alla fine».

La malattia ha portato via la giovane mamma Michela Zanetti, 36 anni, di Sotto il Monte Giovanni XXIII, morta giovedì 9 novembre all’Hospice di Capriate-Fondazione Opera San Camillo. Ha lasciato nel dolore il marito Emanuele e i suoi bimbi Chiara, Elisa ed il piccolo Alessandro che la scorsa settimana ha compiuto un anno, la mamma Caterina, la sorella Silvia e il fratello Corrado, i suoceri Angelo e Maria e i cognati Domenico, Carla ed Eleonora e famiglie, amici e tante persone che l’hanno conosciuta.

«La mia Michela amava la vita, la sua famiglia, i suoi bimbi e per loro non ha mai mollato un minuto – racconta il marito Emanuele Ravasio – ha combattuto il male sino alla fine pensando a noi, quando la malattia gli permetteva di stare bene dava tutto ai suoi bimbi e mi confidava che non bisogna mai arrendersi. Il suo coraggio è stato un esempio per noi e per tante persone che l’hanno conosciuta e che la ricordano sempre sorridente».


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale dell’Eco di Bergamo del 11 novembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA