Va a trovare la moglie in ospedale Casa svaligiata a Madone

Va a trovare la moglie in ospedale
Casa svaligiata a Madone

Una banda di ladri sabato sera ha rubato in un appartamento, in un condominio a Madone, in via Ragazzi del ’99, danneggiandolo, mentre i proprietari, due coniugi settantenni, erano in ospedale al Policlinico San Marco di Zingonia: la signora è ricoverata e il marito, come tutte le sere, l’aveva raggiunta per farle visita.

I ladri hanno messo a segno il furto tra le 19 e le 20. Un’ora di tempo per salire sul terrazzo, scassinare la porta finestra ed entrare nell’appartamento. I ladri cercavano soldi e gioielli, come racconta il proprietario: «Hanno cercato la cassaforte, togliendo i quadri, danneggiando il condizionatore d’aria. Hanno cercato dappertutto fino a quando hanno trovato la cassaforte e sono riusciti ad aprirla svuotandola dei soldi che conteneva. Non contenti, hanno setacciato i cassetti, gli armadi delle stanze, salotto, cucina, rubando soprattutto gioielli: catenine, anelli, braccialetti d’oro, monili e altri preziosi che per noi erano anche dei ricordi».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 28 novembre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA