Mercoledì 04 Novembre 2009

Nissan lancia
la nuova GT-R

Nissan lancia l'ultima versione di Nissan GT-R. L'ultima nata della famiglia GT-R vanta una serie di migliorie, tra cui un sistema di navigazione rivisitato, sospensioni ricalibrate e un catalizzatore dal flusso ottimizzato. La vendita sul mercato europeo è prevista per l'inizio della prossima primavera.

Dalla sua introduzione sul mercato giapponese nel dicembre del 2007, Nissan GT-R ha subito un continuo processo di evoluzione, mantenendo inalterate le eccellenti prestazioni multidimensionali. Acclamata in tutto il mondo e insignita di oltre 50 riconoscimenti in varie categorie, Nissan GT-R prevede anche un eccezionale servizio di assistenza post-vendita per i suoi possessori.

Tra le recenti modifiche apportate al modello GT-R rientra un nuovo sistema di navigazione carwings basato su Hdd con funzioni di intrattenimento potenziate, inclusa una porta Usb con connessione per iPod, che permette al conducente e ai passeggeri di ascoltare i loro brani preferiti in auto, creando un'atmosfera di viaggio ancora più piacevole.

L'assetto delle sospensioni della GT-R è stato inoltre ricalibrato per offrire un comfort di guida di elevata qualità, senza nulla togliere alla sensazione di contatto diretto tra il guidatore il manto stradale. È stata migliorata l'accuratezza degli ammortizzatori e delle molle anteriori ed è stata rafforzata la rigidità delle boccole dei bracci delle sospensioni posteriori.

I diffusori posteriori dotati di condotti di raffreddamento, precedentemente disponibili solo sulla versione GT-R SpecV, sono stati estesi anche agli altri modelli, migliorando il raffreddamento del retrotreno. Gli esclusivi modelli Nissan GT-R SpecV presentano ammortizzatori posteriori rivisitati, che contribuiscono a migliorare la peculiare combinazione di comfort di guida flessibile e manovrabilità facile e prevedibile.

Oltre alle modifiche nell'assetto, SpecV monta ora pneumatici Dunlop di serie. Gli pneumatici Bridgestone sono tuttora disponibili come opzione installabile in fabbrica. Infine, grazie al catalizzatore a celle esagonali di nuova adozione che riduce la resistenza alla ventilazione/flusso d'aria, il motore di entrambe le versioni Nissan GT-R e GT-R SpecV garantisce una migliore risposta ai regimi medio-bassi. 

k.manenti

© riproduzione riservata