Citroen Berlingo «ludospace» rinnovato

Citroen Berlingo
«ludospace» rinnovato

Citroen Berlingo, protagonista del segmento dei «ludospace», rappresenta da quando è nato, nel 1996, la risposta moderna e pratica alle aspettative di chi chiede spazio e comfort a un multispazio.

Nel 2015, a quasi 20 anni dal suo debutto, Citroen lo rinnova inserendovi nuovi contenuti in linea con le aspettative dei clienti di oggi senza rinunciare agli elementi di modularità, volume ed equipaggiamenti che ne hanno decretato il successo.

La nuova versione sarà disponibile presso tutti i concessionari della rete Citroën dal mese di giugno 2015 ma è già ordinabile da questi giorni a partire da 18.750 euro e fino a 23.850 euro. La casa transalpina intende rispondere, ora, alle esigenze dei professionisti e propone il modello 2015 anche in versione Van. Il tutto dentro un’offerta completa che migliora design, motorizzazioni ed equipaggiamenti adatti a ogni utilizzo.

Grazie al nuovo restyling, Berlingo diventa più moderno non fosse altro per il nuovo frontale composto da un nuovo parafango, con luci diurne a led riposizionate e una nuova griglia per la calandra. Due nuove tinte esterne, Grigio Acier e Grigio Moka, completano la gamma e contribuiscono a rafforzare il carattere del veicolo.

Vengono ripresi e aggiornati anche tutti i fondamentali del confort di Berlingo: sedute e sospensioni con i sedili posteriori indipendenti e il lunotto apribile. Nella versione commerciale c’è la cabina Extenso con i 3 posti anteriori modulari. Il tutto trova posto in un ambiente rivisitato, con i nuovi rivestimenti interni tra cui spiccano i tessuti Quaq e Liberia.

L’interno della  Citroen Berlingo

L’interno della Citroen Berlingo

Inedito anche il Touch Pad 7’’, che consente di avere a portata di mano tutte le funzioni multimediali e la navigazione, oltre che la possibilità di duplicare il proprio smartphone con la funzione Mirror Screen, per restare sempre connessi. Nuovo Berlingo adotta anche la tecnologia Active City Brake, la telecamera di retromarcia e i sensori di parcheggio anteriori.

La Citroen Berlingo

La Citroen Berlingo

Intelligenza tecnologica anche nelle motorizzazioni di ultima generazione, nell’introduzione della tecnologia BlueHDi e, a seconda delle motorizzazioni, nel cambio manuale a 6 rapporti, a beneficio del confort di guida e della riduzione di consumi ed emissioni. Infatti Nuovo Berlingo Multispace, abbinato alla motorizzazione BlueHDi da 100 cv S&S registra consumi dichiarati nell’ordine di 4,1l/100 km ed emissioni di CO2 di 109g. Anche nella versione Van le emissioni di CO2 sono contenute (106g con motore BlueHDi 100 S&S ETG6).

D. V.


© RIPRODUZIONE RISERVATA