Ford presenta  la Kuga ST-Line
La Ford Kuga

Ford presenta
la Kuga ST-Line

Ford presenta la nuova Kuga ST-Line, versione sportiva del Suv intermedio dell’Ovale Blu ispirata alla gamma Ford Performance, che debutterà sul mercato italiano entro la fine del 2016, affiancandosi alla Fiesta ST-Line, alla Focus ST-Line e alla Mondeo ST-Line.

La Kuga ST-Line, caratterizzata da uno styling più audace ed equipaggiata con motori ad alte prestazioni sia EcoBoost che TDCi, arricchisce la molteplicità delle variazioni disponibili, inclusa la raffinata interpretazione Kuga Vignale. La casa dell’Ovale Blu continua così ad ampliare la sua offerta di Suv in Europa per rispondere a una domanda di mercato in costante crescita, che secondo le stime di IHS si rifletterà in un aumento del peso di questo segmento dal 23% del 2015 al 27% del 2020.

La Ford Kuga

La Ford Kuga

Lo stile della vettura è rimarcato da sospensioni sportive, body styling kit e cerchi in lega. All’interno spiccano i sedili sportivi, il volante rivestito in pelle traforata e altri dettagli dal design sportivo. «La Kuga ST-Line va ad affiancare la nuova Kuga, già presentata all’inizio dell’anno al Mobile World Congress, e la raffinata Kuga Vignale, offrendo così la possibilità al cliente di personalizzare la propria scelta», ha dichiarato Roelant de Waard, vicepresidente Marketing di Ford Europa.

La Ford Kuga

La Ford Kuga

La nuova ST-Line si ispira alla linea delle Ford Performance Car e include, tra l’altro, la griglia superiore in nero lucido Ebony Black, quella inferiore a nido d’ape, la finitura sportiva delle cornici dei fari fendinebbia, la piastra del paraurti anteriore, le minigonne laterali, i gusci degli specchietti retrovisori, i rivestimenti delle porte, lo spoiler posteriore e i passaruota in tinta carrozzeria, le barre sul tetto nere e i cristalli posteriori oscurati oltre alla linea di cintura nera e badge ST-Line sui parafanghi anteriori.

C’è la possibilità di scegliere tra i cerchi in lega da 18 pollici in nero lucido con finitura brillante o i cerchi in lega da 19 pollici Black Machine o Absolute Black. Altro particolare la verniciatura a 2 strati effetto metallizzato Deep Space per la console centrale e il rivestimento del tetto in colore nero. Notevoli i miglioramenti apportati al telaio, tra cui barre antirollio più spesse e le sospensioni ribassate di 10 mm per ottenere reazioni più performanti.

La Kuga ST-Line verrà equipaggiata con una gamma di motori diesel più brillanti, tra cui il diesel TDCi 1.5 da 120 cavalli, accoppiato alla trazione anteriore, che sostituisce il precedente TDCi 2.0 da 120 cavalli, migliorando l’efficienza di circa il 5% con consumi dichiarati di soli 4,4 l/100 km. Tra i motori diesel sarà inoltre disponibile il TDCi 2.0 declinato in potenze da 150 cavalli, accoppiato alla trazione anteriore o a quella integrale intelligente, e da 180 cavalli AWD, con consumi rispettivamente di 4,7 e 5,2 l/100 km.

La motorizzazione benzina disponibile è costituita dall’EcoBoost 1.5 da 150 cavalli, accoppiata alla trazione anteriore, con consumi di 6,2 l/100 km ed emissioni CO2 pari a 143 g/km. La Kuga ST-Line offrirà le tecnologie e gli aggiornamenti introdotte sulla nuova versione base per rendere la guida più semplice, più sicura e più piacevole, tra cui l’ultima generazione del sistema di connettività Ford, SYNC 3.

D. V.


© RIPRODUZIONE RISERVATA