Hai bisogno di un ufficio... mobile? Ci pensa l’e-NV200 elettrico di Nissan

Hai bisogno di un ufficio... mobile?
Ci pensa l’e-NV200 elettrico di Nissan

Nissan inventa il primo ufficio mobile 100% elettrico su base del van e-NV200. La «prima» del progetto dell’architetto britannico William Hardie ha come contesto la mostra The Japanese House allestita al MAXXI di Roma.

Per l’ad di Nissan Italia, Bruno Mattucci, l’uso dell’inedita workstation potrà essere anche collettivo, soprattutto cittadino e magari a tempo, noleggiando una postazione di lavoro solo per quando e quanto serve. D’altra parte, solo nel corso del 2015, il numero delle postazioni di questo tipo nel mondo è aumentato del 36% con oltre 500.000 persone che già lavorano in condivisione e con il telelavoro mobile. È anche una risposta alla ricerca delle piccole imprese e dei liberi professionisti di una maggiore mobilità e di un’alternativa più economica all’organizzazione dei tradizionali uffici in centro città.

Nel dettaglio l’ufficio su quattroruote di Nissan ha caratteristiche di progettazione all’avanguardia grazie, ad esempio, alla scrivania ribaltabile integrata, al computer con touch-screen, all’accesso wireless a Internet, alle luci led azionate via smartphone e, ancora, al sistema di ricarica wireless del telefonino, all’impianto audio Bluetooth, al mini frigo e alla macchina per caffè a scomparsa di qualità professionale. Entrando nel vano di carico di e-NV200, ai vertici della categoria con i suoi 4,2 m³ di volume, i passeggeri sono accolti da un ambiente illuminato grazie ad uno speciale tetto in vetro panoramico e a luci a pavimento a led (personalizzabili) che accentuano la sensazione di spazio.

Un’app specifica permette di regolare l’illuminazione per intensità e colorazione attingendo da un’ampia gamma cromatica. Completano l’atmosfera le tinte di colore sui rivestimenti e la copertura, stile parquet, del pavimento. In coda è possibile estrarre un pianale “sospeso” che permette di avere uno spazio all’aperto da cui telefonare, lavorare su un PC portatile o semplicemente ammirare il panorama o inforcare la bicicletta pieghevole. In una delle configurazioni possibili, ideale per incontri e riunioni, le sedie possono essere posizionate fianco a fianco. Tra esse è alloggiata una console in legno contenente una base di ricarica wireless per smartphone, un altoparlante Bluetooth per la musica e un mini frigo a cassetto. La scrivania ribaltabile ospita un computer touch-screen, mouse e tastiera wireless nonché tutta una serie di articoli di cancelleria, ciascuno dotato del proprio alloggiamento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA