Nuova Mini Cabrio: quattro posti open-air

Nuova Mini Cabrio:
quattro posti open-air

Arriva sul mercato la nuova Mini Cabrio. La quattro posti open-air del marchio premium britannico presenta, tra l’altro, nuovi dettagli esterni studiati per risaltare in combinazione con la vernice nella nuova variante Zesty Yellow, disponibile esclusivamente per questo modello.

Il design minimalista mette ancora più in evidenza i tratti caratteristici del marchio. La griglia esagonale del radiatore ha guadagnato in dimensioni e presenza mentre gli alloggiamenti interni neri rendono i fari rotondi ancora più marcati. Con le unità Led di serie, forniscono un’illuminazione uniforme della strada. Le prese d’aria verticali per le barriere d’aria hanno sostituito i fendinebbia. Le modifiche nella parte laterale includono i bordi dei passaruota con nuovi contorni. Anche nella parte posteriore, con il suo caratteristico design Union Jack, i fari a Led sono di serie. Azionato elettricamente, il soft top in tessuto si chiude o si apre completamente in soli 18 secondi. Può essere attivato anche durante la guida a velocità fino a 30 km/h. Per un apporto dosato di aria fresca e luce solare, la parte anteriore del soft top può essere ritirata fino a 40 centimetri.

Questa funzione del tetto apribile è disponibile a qualsiasi velocità. In alternativa alla versione nera, è disponibile anche un soft top Mini Yours, che fa riferimento alla patria britannica del marchio con un motivo Union Jack intrecciato in grigio titanio. La nuova generazione della Cabrio prevede la scelta tra 3 varianti di motore con una gamma di potenza compresa tra 75 kW/102 CV e 131 kW/178 CV. I propulsoti a benzina a tre o quattro cilindri sono dotati della tecnologia Mini TwinPower Turbo e soddisfano la norma sulle emissioni Euro 6d. La gamma di modelli comprende anche la sportivissima John Cooper Works Cabrio (consumo di carburante combinato: 7,4 - 7,1 l/100 km secondo Wltp, emissioni di CO2 combinate: 167 - 161 g/km). Il suo motore turbo a quattro cilindri da 170 kW/231 CV consente un’accelerazione da zero a 100 km/h in 6,6 secondi. Oltre alla vernice esterna Zesty Yellow, è possibile scegliere tra due nuove varianti di vernice per la carrozzeria: Rooftop Grey metallic e Island Blue metallic.

La gamma di cerchi in lega leggera comprende quelli da 17 pollici nel design Scissor Spoke, precedentemente disponibili solo per la Convertible Sidewalk, e quelli da 18 pollici nel design Pulse Spoke con look bicolore concentrico. I nuovi allestimenti e pacchetti di equipaggiamento offrono ulteriori possibilità di personalizzazione. Con le loro caratteristiche di design coordinate Classic Trim, Yours Trim e John Cooper Works Trim evidenziano le diverse sfaccettature del carattere della Mini Cabrio. Allo stesso modo, i nuovi pacchetti di equipaggiamento consentono di orientare in modo mirato i desideri della clientela per il confort, l’assistenza al guidatore e la connettività. Il consumo di carburante, le emissioni di CO2 e il consumo di energia sono stati misurati utilizzando i metodi richiesti secondo il regolamento VO (CE) 2007/715 e successive modifiche. Si riferiscono a veicoli in prova sul mercato automobilistico in Germania.


© RIPRODUZIONE RISERVATA