Nuovo Renault Kadjar Esterni e interni rinnovati

Nuovo Renault Kadjar
Esterni e interni rinnovati

Renault aggiorna Kadjar, il suo Suv compatto che sin dal lancio nel 2015 ha saputo affermarsi anche tra la clientela italiana. «Lanciato nel 2015, Kadjar è una colonna portante della gamma Renault, un veicolo mondiale che ha già conquistato più di 450.000 clienti in oltre cinquanta paesi. Nuovo Kadjar consoliderà ulteriormente la sua posizione con un design più moderno e statuario, un maggiore comfort e un aumento della qualità percepita, capitalizzando nel contempo sulla sua offerta 4x4 che è molto differenziante su questo mercato», osserva OlivierTschanhenz, vicedirettore della gamma commerciale. «Il nuovo Kadjar è più moderno, più ricco e più attraente. Il suo design esterno si armonizza perfettamente con quello degli altri Suv Renault, con un muso anteriore visivamente ampliato e più raffinato. L’inedita firma luminosa a Led rafforza il look tecnologico del nuovo modello», aggiunge Stéphane Guarda, capo progetto Design veicolo.

Dagli studi condotti sulla clientela è emerso che il primo motivo di acquisto è lo stile. Nuovo Kadjar fa evolvere le sue linee verso un design ancora più attraente, fluido e raffinato. Nella parte anteriore il Nuovo Kadjar riprende la firma luminosa a forma di C (C-Shape) che caratterizza l’identità della gamma Renault. La consolida aggiungendo alle luci diurne anche gli indicatori di direzione a Led. Con la tecnologia Pure Vision, anche i fendinebbia sono dotati di Led, per un minor consumo di energia pari a un sesto rispetto ai fari alogeni. I fendinebbia diventano rettangolari, rinforzando così il look sportivo. Anche sul retro gli indicatori di direzione si arricchiscono di Led, proprio come le luci di retromarcia e i fendinebbia, ora integrati nel paraurti, che si affinano per una maggiore eleganza.

I designer hanno ridisegnato Kadjar anteriormente e posteriormente per accentuarne l’attrattività. Il risultato è una calandra ampliata con nuovi inserti cromati. Anche i paraurti valorizzano maggiormente il veicolo grazie all’aumento delle superfici in tinta carrozzeria. Nel top di gamma, il nuovo design del paraurti posteriore si arricchisce di cromature, contribuendo ad “affermare” maggiormente il veicolo sulla strada. Sul tetto troviamo inoltre l’antenna Shark. Sono proposti tre nuovi tipi di cerchi da 17,18 e 19 pollici nonché tre colori inediti: Verde Oural , Blu Iron e Grigio Magnete.

«Sul Nuovo Kadjar abbiamo posto l’accento sulla qualità, migliorando l’omogeneità degli inserti decorativi e perfezionando la raffinatezza delle modifiche introdotte. Ma il lavoro si è anche concentrato sull’integrazione dello schermo touch multimediale a filo cruscotto e sul design dei comandi della climatizzazione. I progressi sono significativi», spiega Mehdy Delemer, capo prodotto Kadjar. Nella parte centrale del cruscotto è inserito un nuovo schermo touch multimediale a tecnologia capacitiva, che offre più luminosità e maggiore sensibilità. Questo schermo da 7 pollici comprende il monitor del sistema R-LINK 2 affiancato sui due lati dai pulsanti di controllo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA