Peugeot 508, l’efficienza  dell’ibrido Plug-In

Peugeot 508, l’efficienza
dell’ibrido Plug-In

Le linee tese e filanti sono l’immediata testimonianza del design elegante e dinamico di Peugeot 508 Fastback. Ma la vera novità arriva con la versione Plug-in Hybrid.

La ricca gamma di questo modello si completa, infatti, con una vettura che permette di viaggiare per diverse decine di km in modalità 100% elettrica. In questo caso specifico, l’ibrida della Casa del Leone è dotata di un motore benzina PureTech turbo da 180 CV e di un motore elettrico da 110 CV. Gli obiettivi primari sono, naturalmente, il contenimento dei consumi e delle emissioni, ma anche un appagamento alla guida grazie ad una ancora maggiore reattività dell’auto data dalla presenza di un motore elettrico che dà un boost istantaneo all’auto. La guida è piacevole e particolarmente dinamica. Un ulteriore vantaggio è dato dalle sospensioni posteriori multi-link che possono essere abbinate al sistema Active Suspension Control per settare lo smorzamento in funzione del percorso e dei desideri del guidatore.

Da un punto di vista strettamente tecnico, la batteria della 508 ha una capacità di 11,8 kWh e questo le permette un’autonomia in modalità 100% elettrica che arriva sino a 54 chilometri in base al nuovo ciclo Wltp. La ricarica può essere particolarmente rapida, in 1 ora e 45 minuti, se l’auto è collegata ad una Wallbox e sfruttando il caricatore di bordo da 7,4 kW disponibile in opzione. L’innovativo posto di guida, dominato dal Peugeot i-Cockpit, spicca per la nuova ergonomia che accentua la sensazione di benessere a bordo, aumentando confort e incrementando, allo stesso tempo, il livello di sicurezza.

L’allestimento GT è arricchito dall’esclusiva selleria con seduta e schienale in Alcantara Grigio Greval. E’ possibile gestire le quattro diverse modalità di guida in funzione del contesto e delle prestazioni richieste, ottenendo la migliore combinazione in termini di efficienza energetica. Più nel dettaglio, la modalità Electric prevede la trazione 100% elettrica con la quale si può raggiungere una velocità massima di 135 km/h. Questa è la modalità con la quale si avvia sempre l’auto e che consente di accedere alle aree ZTL o di potersi muovere anche in caso di blocco del traffico per motivi ambientali. La modalità Hybrid utilizza al meglio la combinazione tra il motore a benzina e quello elettrico che possono funzionare in sinergia o venire attivati singolarmente. La modalità Sport, poi, esalta le prestazioni della vettura, erogando la massima potenza di sistema (la velocità massima è di 230 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 è coperta in 8,3 secondi). Da ultimo, laddove sia disponibile il sistema Adaptive Suspension Control, ovvero le sospensioni a smorzamento controllato, la modalità Confort provvede ad agire sul livello di assorbimento delle asperità stradali, garantendo il piacere di guida di una e vera propria ammiraglia qual è Peugeot 508.


© RIPRODUZIONE RISERVATA