Range Rover Evoque Svelata la nuova generazione

Range Rover Evoque
Svelata la nuova generazione

La nuova generazione di Range Rover Evoque ha fatto il suo debutto in prima mondiale con una esibizione nel cuore creativo di Londra.

Realizzata con un’architettura totalmente nuova, la nuova versione stabilisce inediti standard di raffinatezza, capacità e sostenibilità per il segmento dei Suv compatti. Il suo design esterno è modernista ed il lussuoso interno è ricco di tecnologia e di nuovi materiali ricavati dalla lana, dall’eucalipto e dalla plastica riciclata. È disponibile con una gamma di efficienti motori Ingenium a 4 cilindri diesel e benzina e con il primo mild-hybrid (Mhev) Land Rover. In Italia, già da questo momento, è possibile ordinare la nuova Evoque con prezzi a partire da 44.500 euro per la versione da 150 CV, 4 ruote motrici, cambio automatico.

La versione 2 ruote motrici non sarà disponibile al lancio. L’attesissimo Suv compatto di lusso di Land Rover ha fatto il suo debutto ufficiale nella Londra creativa dell’East End in una dinamica presentazione che ha visto diversi veicoli viaggiare attraverso skyline digitali in ogni parte del mondo. Gerry McGovern, chief Design Officer Land Rover, ha dichiarato: «Dal suo lancio, nel 2010, Evoque ha trasformato il mondo dei Suv compatti e ora il nuovo modello è pronto a proseguire quell’inimitabile percorso. La nuova generazione ha tutta la raffinatezza, il carattere, il brio, in grado di suscitare forte interesse e potenti emozioni. Siamo di fronte ad una raffinata evoluzione della versione originale che ha venduto 772.096 unità in tutto il mondo ed ha conquistato 217 riconoscimenti internazionali». Progettata e realizzata nel Regno Unito, nasce sulle esigenze della clientela attuale come frutto della fusione dell’insuperabile tradizione Range Rover con la tecnologia più avanzata.

Le novità comprendono la tecnologia «Ground View» (che rende il cofano «invisibile») e lo specchio retrovisore che si trasforma in uno schermo HD sul quale vengono proiettate le immagini riprese da una videocamera montata posteriormente. Nick Rogers, executive director e product engineering di Jaguar Land Rover, ha commentato: «Sotto la carrozzeria si trova una vera rivoluzione tecnica e ingegneristica. L’architettura è nuova, per consentire i sistemi ibridi plug-in e mild, e ha lasciato invariate solo le cerniere delle porte. Il nuovo chassis è stato ampiamente rivisto per sfruttare a pieno la rigidità della scocca, assicurando il caratteristico comfort di viaggio e la raffinatezza di una Range Rover. L’Evoque è ora più intelligente che mai. Il software del nostro infotainment è stato ulteriormente affinato per un’esperienza sempre più intuitiva. Inoltre, per una perfetta integrazione con gli smartphone, abbiamo aggiunto Apple Car Play e Android Auto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA