Renaul Talisman Berlina high-tech

Renaul Talisman
Berlina high-tech

Novità in casa Renault.nel segmento D. Nasce la nuova berlina Talisman: silhouette slanciata ed elegante mentre l’abitacolo accogliente e spazioso fa il paio con un vano bagagli che sorprende per il volume di 608 dm3 (norma Vda).

Le innovazioni high-tech sono molte: quadro su schermo digitale 7 pollici sotto la visiera, R-Link2 con schermo 8,7 pollici, head-up display a colori, impianto audio Bose Surround System e Easy Park Assist. Renault Talisman sarà declinata anche nella versione station wagon e sarà prodotta nello stabilimento di Douai, in Francia. Dopo l’anteprima alla stampa nei giorni scorsi, sarà presentata al pubblico, insieme alla versione “familiare”, in occasione del Salone di Francoforte, a settembre. La commercializzazione inizierà in Europa alla fine del mese di ottobre.

Con 4,85 m di lunghezza e 1,87 m di larghezza, Talisman beneficia di una silhouette generosa. Il lavoro effettuato dai designer e dagli ingegneri si concretizza in un’altezza della scocca (1,46 m) e un’altezza libera dal suolo contenute, un rapporto ideale di un terzo/due terzi tra superfici vetrate e lamierate e un passo lungo (2,81 m). Il cofano motore allungato rende più dinamica tutta la linea. Le ruote di grande diametro (fino a 19 pollici) riempiono perfettamente i passaruota scolpiti. Rivisitando i codici classici, in linea con il lavoro realizzato per gli esterni, i designer hanno immaginato un abitacolo diviso visivamente in tre piani che strutturano e creano una gerarchia tra i volumi. Le parti più vicine al corpo sono rivestite per ottenere un contatto morbido e gradevole. Le parti più distanti ricevono un trattamento volontariamente più «freddo» in termini di colori e materie. Il contrasto così creato partecipa alla sensazione di spaziosità.

Talisman offre la scelta tra cinque tipi di ambienti e di allestimenti interni associabili tra loro per differenti livelli di equipaggiamento: Life, Zen, Business, Intens e Initiale Paris. Quest’ultimo livello ha la plancia nero o grigio sabbia con impunture carbone scuro o argento, sedili con sellerie in pelle Nappa pieno fiore sfumato grigio o unito nero, volante in pelle Nappa. Dopo Clio e Nuovo Espace, la firma Initiale Paris distingue, così, anche Talisman come sinonimo di eccellenza Renault in tema di benessere. Il tablet connesso Renault R-Link 2, con le sue funzionalità e la sua ergonomia sviluppata per l’automobile, è disponibile in versione 7 pollici (formato landscape) o 8,7 pollici (formato verticale), una scelta che rappresenta un’anteprima nella categoria. Si tratta di uno schermo totalmente integrato, sensibile e reattivo. Funziona come un tablet domestico e con la stessa qualità tattile: zoom a due dita, scorrimento delle pagine, spostamento con trascinamento.

Il navigatore assicura un’immagine realistica (rappresentazione tridimensionale per la versione 8,7 pollici). R-Link 2 è studiato appositamente per l’automobile con riconoscimento vocale (navigatore, telefono, app e media), visualizzazione degli SMS e lettura delle e-mail tramite un’App, La connessione Bluetooth consente le chiamate vivavoce e l’ascolto della musica senza fili. In linea con Nuovo Espace, Talisman adotta il sistema Multi-Sense che gestisce e coordina gli effetti delle tecnologie presenti sulla vettura gestendo, in particolare, grazie alla tecnologia 4Control, sospensioni, sterzo, motore e la trasmissione EDC oltre alla strumentazione di bordo, la sonorità del motore e l’atmosfera luminosa. Grazie a tale dispositivo, Talisman può esere guidata in quattro modalità pre-programmate: comfort, sport, eco, neutro e una modalità «perso», integralmente personalizzabile. «È come se il conducente disponesse di più automobili riunite in una sola», dicono in casa Renault.

Talisman monta motorizzazioni di cilindrata contenuta ma prestazionali ed efficienti nello stesso tempo. Vengono ripresi, in particolare, i propulsori benzina Energy TCe 200 e diesel Energy dCi 160 ed Energy dCi 130 proposti su Nuovo Espace. Queste motorizzazioni si trovano perfettamente a proprio agio sotto il cofano della nuova berlina tenuto anche conto che la carrozzeria del nuovo modello pesa 200 kg in meno del grande crossover di Renault.


© RIPRODUZIONE RISERVATA