Serata speciale all’officina Porsche

Serata speciale
all’officina Porsche

Giovedì 4 dicembre è andata in scena una serata dedicata ad appassionati e intenditori, nella caratteristica atmosfera dell’Officina del Centro Porsche Bergamo-Gruppo Bonaldi.

Un evento speciale, dal cuore tecnico, con due ospiti d’eccezione come Antonio Tissi e Alessio Taricco, ingegneri di Porsche Italia e grandi conoscitori del marchio, che hanno intrattenuto gli appassionati della casa di Stoccarda con un inedito «faccia a faccia» su passato, presente e futuro dell’icona 911, celebrando una selezione di storiche vetture della collezione Bonaldi - tra cui un’esclusiva Porsche 911 SC 3.0 del 1982 - fino a scoprire, in anteprima, la nuova Porsche 911 Carrera GTS, la protagonista della serata.

«Una serata speciale, al centro del mondo Porsche, l’Officina - commenta Simona Bonaldi, amministratore delegato del Gruppo Bonaldi -. Per presentare la seconda generazione della 911 Carrera GTS abbiamo scelto di ripercorrere la storia della 911, evidenziando il carattere innovativo e tecnologico della nuova Porsche, pur sempre nel solco della tradizione, dello stile e del design iconico 911».

Serata speciale all’officina Porsche

Serata speciale all’officina Porsche

Nuova Porsche 911 Carrera GTS

Porsche realizza la seconda generazione della 911 Carrera GTS: quattro modelli, Coupé e Cabriolet, rispettivamente con trazione posteriore o integrale, colmano il vuoto tra la 911 Carrera S e la 911 GT3, la sportiva stradale ottima per l’impiego in pista. Potenza pari a 430 CV (316 kW), pacchetto Sport Chrono e PASM, il sistema di regolazione attiva degli ammortizzatori con assetto ribassato di 10 mm sono solo alcune delle specifiche caratteristiche tecniche adottate per aumentare la dinamica e il piacere di guida tipici della 911.

Accelerazioni più veloci e velocità massima più elevata sono un altro effetto della maggiore efficienza, accompagnata da valori dei consumi complessivi invariat i e simili a quelli positivi dei modelli S. In combinazione con il cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK), la 911 Carrera GTS compie lo sprint da 0 a 100 km/h con un ottimo tempo di 4,0 secondi (Cabriolet: 4,2 secondi). La velocità massima di ciascun modello GTS supera i 300 km/h. La versione Coupé con cambio manuale e trazione posteriore raggiunge addirittura i 306 km/h.

Sono presenti di serie numerosi optional, come i fari Bi-Xenon incluso Porsche Dynamic Light System (PDLS) o l’impianto di scarico sportivo che produce l’inconfondibile sound GTS. Guidatore e passeggero sono accolti negli esclusivi interni con sedili sportivi in pelle e fascia centrale in Alcantara, elemento comune ai modelli Porsche GTS.

L’esterno delle nuove 911, come tutti i modelli Porsche GTS, si distingue nettamente da quello degli altri modelli Carrera. La carrozzeria è quella della 911 Carrera 4, con passaruota allargati all’asse posteriore e ampia carreggiata. Inoltre, i cerchi da 20 pollici dotati di serraggio centrale, sono rifiniti di serie con l’esclusiva vernice in colore nero opaco. Lo speciale rivestimento frontale e i fari Bi-Xenon scuri caratterizzano la vista frontale. I listelli verniciati in colore nero sulla specifica griglia della presa d’aria GTS e i terminali di scarico cromati in colore nero caratterizzano la parte posteriore GTS.

Con i nuovi modelli di punta, la famiglia 911 Carrera comprende ora dodici vetture sportive suddivise in tre categorie di potenza, proposte in versione Coupé e Cabriolet con trazione posteriore e integrale. La 911 Carrera GTS e la 911 Carrera 4 GTS, La nuova Porsche 911 Carrera GTS da venerdì 5 dicembre è disponibile al Centro Porsche Bergamo-Gruppo Bonaldi in via V° Alpini 8 a Bergamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA