Traversi per tutti Scuola per imparare

Traversi per tutti
Scuola per imparare

Traversi, sbandate, controsterzi e sgommate…tutte definizioni riconducibili al momento più emozionante che la guida di una moto può regalare: la sensazione di poca aderenza e il costante brivido che ne deriva sono indubbiamente da sempre uno dei momenti topici della guida su due ruote.

Chi guida una moto da fuoristrada, conosce bene le emozioni che la perdita di aderenza controllata offrono. Nella guida con condizioni di terreno bagnato, la capacità di saper dosare il gas e controllare la relativa derapata dovuta alla perdita di aderenza è elemento discriminante per chi corre contro il tempo. Questa capacità può ora essere appresa e migliorata in pista.

Flat Track School nasce dalla collaborazione del Re del Flat Track, il plurititolato pilota varesino Marco Belli, con l’intento d’insegnare a quanti più appassionati possibile come affrontare situazioni simili, al fine di essere in grado di gestirle, sia dal punto di vista del puro divertimento che nel corso della ricerca del miglior riscontro cronometrico possibile.

Il Flat Track, conosciuto anche come Dirt Track, negli ultimi tempi ha conquistato le luci della ribalta: da un lato grazie ai costanti allenamenti in stile Kenny Roberts Sr. di piloti del calibro di Valentino Rossi, dall’altro grazie all’ormai chiara consapevolezza maturata da parte dei più competitivi piloti di velocità del giorno d’oggi, riguardo al fatto che l’elettronica moderna ha contributo ad attenuare nei piloti la finezza della sensibilità di guida in condizioni di scarsa aderenza sul posteriore.

Flat Track School parte da qui: zero elettronica, poca aderenza e potenza quanto basta: la nuova edizione di Yamaha SR400, da oltre 35 anni un’icona di un certo modo di intendere le due ruote, è subito sembrata il giusto compromesso tra prestazioni e fruibilità.

Organizzata in stretta collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana, Traverso Flat Track School offrirà a tutti l’esperienza di una giornata davvero full di traversi, perché il loro motto recita: «se non te ne vai di traverso…non te ne vai!». Flat Track School è una struttura itinerante che toccherà varie piste italiane: l’ippodromo di Soresina sarà la base principale della scuola, ma le giornate di Traversi si svolgeranno anche al Misano World Circuit Marco Simoncelli, all’Ippodromo di Parma e nelle Piste Speedway di Badia Calavena e Lonigo. Ulteriori location al centro e sud Italia seguiranno a breve.

Il sito web dedicato, oltre alla pagina facebook ufficiale, consentirà agli appassionati di reperire facilmente ogni informazione, il calendario con le piste previste per le lezioni ed un comodo form per prenotare la propria esperienza «Di Traverso». Per saperne di cliccate sul video

Sergio Villa


© RIPRODUZIONE RISERVATA