Crostata di mandorle e marmellata di lamponi

Crostata di mandorle
e marmellata di lamponi

Se avete voglia di qualcosa di davvero goloso e di coccolarvi senza troppo badare alle calorie questo meraviglioso dolce fa per voi...

Vi proponiamo una variante della classica pasta frolla. È una crostata morbida, buonissima e semplice da fare. Va benissimo a colazione, ma anche per merenda e per un dopo cena se avete ospiti. Pochi ingredienti, il profumo delle mandorle e una valanga di marmellata. Noi abbiamo scelto i lamponi, ma potete scegliere il gusto che vi piace di più. Insomma, provatela...

Ingredienti

100 gr di farina 00

150 gr di mandorle

30 gr di fecola di patate

125 gr di zucchero

125 gr di burro

1 uovo

1 bustina di vanillina

un pizzico di lievito

un vasetto di marmellata di lamponi

Procedimento

Tritate finemente 100 grammi di mandorle. Sulla spianatoia versate la farina 00, la farina di mandorle e la fecola di patate e lavorate le tre farine con lo zucchero, il burro freddo di frigorifero e un uovo (se non dovesse bastare, aggiungete un tuorlo).

Incorporate una bustina di vanillina e un pizzico d lievito e impastate brevemente fino a ottenere un composto omogeneo. Formate quindi un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero per 30 minuti.

Una volta passato il tempo necessario prendete il panetto, tagliatene tre quarti e il resto lasciatelo in frigorifero avvolto nella pellicola. Stendete la pasta con il mattarello e sistematela nella tortiera che avrete imburrato e infarinato. Spalmate la marmellata di lamponi e sopra il resto dell’impasto sbriciolato con le mani. Guarnite con qualche mandorla che avrete tenuto da parte.

Infornate a 180 gradi per 40 minuti. Al termine della cottura fate raffreddare la vostra torta e spolverizzatela con lo zucchero a velo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA