Gnocchi alla romana

Gnocchi
alla romana

Semplici ingredienti per preparare un delizioso piatto di gnocchi alla romana. Iniziate portando a bollore il latte con l’acqua, 10-15 g di burro e un pizzico di sale. Quando il latte ha preso il bollore versate il semolino a pioggia avendo cura di continuare a mescolare affinché non si formino grumi. Continuate a mescolare il semolino, inizialmente il composto sarà liquido poi inizierà a rapprendersi, più o meno come la polenta. Lasciate cuocere il tutto per circa 16 minuti. Spegnete il fuoco, aggiungete il tuorlo, il parmigiano grattugiato, il sale, un pizzico di pepe e infine a piacere anche la noce moscata. Versate il semolino su un piano leggermente umido, stendetelo con le mani fino ad ottenere uno spessore di circa 2 centimetri, lasciatelo raffreddare e, una volta freddo, ritagliate con un bicchiere dei cerchi di impasto. Imburrate una teglia e disponete gli gnocchi ordinatamente. Una volta disposti, versateci sopra 30-40 g di burro fuso e abbondante parmigiano grattugiato. Cuocete gli gnocchi in forno caldo, a 180°C per circa 15 minuti, finché la superficie non sarà ben dorata.

Ingredienti (per 2-3 persone):

- 500 ml di latte

- 1 bicchiere di acqua

- 150 g di semolino

- 50 g di burro

- 40 g di parmigiano grattugiato

- 1 tuorlo

- sale, noce moscata, pepe

© RIPRODUZIONE RISERVATA