Insalata tiepida: polpo, patate e olive

Insalata tiepida:
polpo, patate e olive

Ci dedichiamo a una ricetta che profuma d’estate, anche se fuori il tempo fa le bizze. L’insalata di polpo è un classico da ristorante, ma volete mettere la soddisfazione di prepararla a casa con le vostre mani?

Fondamentale è la scelta delle materie prime, del pesce, che deve essere freschissimo. Si tratta di una ricetta molto semplice, gustosa e light. Buon appetito!

Ingredienti

1 kg polpo

2-3 patate

olive taggiasche qb

rucola qb

1 limone

olio evo

sale

pepe

Procedimento

In una pentola scaldate abbondante acqua con due foglie di alloro e mezzo bicchiere di vino bianco. Immergete solo i tentacoli del polpo (che avrete prima pulito) nell’acqua bollente, per qualche istante e risollevate. Ripetete questa operazione 2-3 volte. Poi immergete l’intero polpo, coprite con il coperchio e fate cuocere per 50 minuti. Bollite tre patate, scolatele e fatele intiepidire.

Tagliate il polpo a tocchetti, aggiungete le patate a tocchetti, una manciata di olive taggiasche e la rucola. Condite con il succo di un limone, olio evo, salate e pepate. Se vi piace aggiungete un po’ di prezzemolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA