La sorpresa dell’Uovo di Pasqua? Dei panini al latte e cioccolato

La sorpresa dell’Uovo di Pasqua?
Dei panini al latte e cioccolato

Ecco dei deliziosi panini al latte e cioccolato, approfittando dell’uovo di Pasqua aperto in anticipo.

Ottimi per la colazione, piaceranno anche ai bambini. Si conservano benissimo per qualche giorno in un sacchetto di plastica. Prendete nota, per i prossimi giorni da super scorta di cioccolato...

Ingredienti

500 gr di farina manitoba

300 ml di latte

70 gr di zucchero

50 gr di burro

1 cubetto di lievito di birra fresco

cioccolato dell’uovo qb (almeno 100 gr)

1 tuorlo d’uovo e latte per spennellare

Preparazione (3 ore circa con la lievitazione)

In una ciotola mettete 100 ml latte tiepido con due cucchiaini di zucchero e il lievito che farete sciogliere. A parte scaldate leggermente il resto del latte con lo zucchero rimasto e il burro a tocchetti.

Mettete la farina in una ciotola grande e versateci al centro i due liquidi, iniziate a lavorare l’impasto. Rovesciate poi il tutto su una spianatoia e lavorate per un quarto d’ora.

Formate una palla e lasciatela lievitare per 2 ore in una ciotola di vetro coperta con la pellicola.

Nel frattempo frantumate in pezzettini il cioccolato dell’uovo, almeno 100 grammi, ma potete usarne di più se lo gradite.

Stendete l’impasto in un rettangolo, distribuite i pezzetti di cioccolato e formate un rotolo.

Tagliate dei pezzi di circa 30 grammi e fate delle palline.

Mettetele sulla teglia coperta da carta da forno, ben distanziate. Spennellatele con il tuorlo e il latte. Lasciatele lievitare ancora 30 minuti, spennellatele di nuovo.

Infornate per 15-18 minuti a 200 gradi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA