Melanzane e fiordilatte per lasagne che sanno d’estate

Melanzane e fiordilatte
per lasagne che sanno d’estate

Un bel piatto di lasagne che profuma già un po’ di bella stagione, di caldo e sole.

La ricetta è sfiziosa e facilissima, una sorta di parmigiana,in alternativa alle classiche lasagne alla bolognese. Assolutamente consigliata.

Ingredienti (teglia 23x28 cm, 6 persone)

1 confezione di pasta fresca per lasagne

800 gr polpa fine di pomodoro

500 gr mozzarella fiordilatte

3 melanzane

aglio

cipolla qb

parmigiano reggiano qb

basilico qb

olio d’oliva

sale

Preparazione (60 minuti circa)

Lavate e tagliate le melanzane a tocchetti (se preferite fatele prima spurgare in un colapasta con il sale) e fatele appassire in una padella antiaderente, dove avrete messo un giro d’olio e uno spicchio d’aglio. Salatele leggermente e fatele stufare, senza farle diventare troppo molli.

Preparate il sugo. In un tegame mettete l’olio, un po’ di cipolla, versate il pomodoro, aggiungete il sale (anche un pizzico di zucchero che toglie l’acidità se vi va) e qualche foglia di basilico. Cuocete a fuoco basso per 20, 25 minuti.

Nel frattempo tagliate il fiordilatte a fettine.

Sbollentate le lasagne se necessario, se invece avete preso quelle che vanno direttamente in forno procedete ad assemblarle.

In una pirofila versate uno strato di salsa, uno di lasagne, ancora un po’ di salsa, i tocchetti di melanzane, la mozzarella a dadini e una spolverata di parmigiano. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di sugo, mozzarella e parmigiano.

Infornate per 30 minuti a 180 gradi e fate poi gratinare per un altro paio di minuti.

Buon appetito!


© RIPRODUZIONE RISERVATA