Polpette vegetariane

Polpette
vegetariane

Le polpette vegetariane sono un’ottima alternativa per preparare la verdura, in questo caso sono state preparare con patate e spinaci, ma con lo stesso procedimento si può sostituire qualunque tipo di verdura, ad esempio broccoli, zucchine, cavolfiore.

Per prepararle iniziate facendo bollire le patate in acqua salata fino a cottura, una volta cotte lasciatele intiepidire e sbucciatele. In una ciotola capiente schiacciatele grossolanamente con una forchetta. Nel frattempo fate bollire per qualche minuto gli spinaci, anche questi in acqua bollente salata, scolateli e strizzateli bene: non dovranno assolutamente trattenere troppa acqua. Tagliateli finemente con un coltello e aggiungeteli alle patate. A questo punto aggiungete agli spinaci e alle patate le uova, 4 o 5 cucchiai di parmigiano grattugiato, sale e pepe a piacere. Se il composto risulterà troppo appiccicoso potete aggiungere anche un cucchiaio di pan grattato. Ora formate con le mani delle polpette leggermente schiacciate, passatele nel pan grattato e adagiatele su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocete le vostre polpette a 180-200°C per circa 20-30 minuti, aspettate che diventino belle dorate, toglietele dal forno e servitele in tavola.

Ingredienti (per 5 persone)
6-7 patate
250 g di spinaci
3 uova
sale
pepe
parmigiano grattugiato
pan grattato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA