Prepariamo la zuppa di cavolo

Prepariamo
la zuppa di cavolo

La vellutata di cavolo romano è un piatto piuttosto leggero che, al contrario di quanto si potrebbe pensare, risulterà anche ricco di sapore. Iniziate la preparazione pulendo il cavolo romano dalle foglie ai lati, poi tagliatelo a pezzetti abbastanza uniformi.

Successivamente pulite e tagliate la cipolla a cubetti grossolani, sbucciate la patata e la carota e tagliate anche queste a pezzetti. In una pentola fate soffriggere per qualche minuto dell’olio con un pizzico di peperoncino. Aggiungete nella padella tutte le verdure tagliate in precedenza, lasciatele soffriggere a fiamma alta per un minuto e poi ricopritele con del brodo vegetale. Se il brodo non risulterà molto salato potete aggiungere qualche grano di sale grosso e pepe. Lasciate cuocere il tutto a fiamma bassa per circa 30 minuti, o comunque finché tutte le verdure non si saranno cotte e non inizieranno a sfaldarsi. Spegnete il fuoco, lasciate intiepidire qualche minuto e frullate il tutto utilizzando un frullatore ad immersione. Assaggiate la zuppa di cavolo romano e ultimate i condimenti con sale, se manca, pepe e olio d’oliva.

Ingredienti (per 2-3 persone)
un cavolo romano
mezza cipolla
una carota
una patata
sale
pepe
olio
peperoncino
brodo vegetale


© RIPRODUZIONE RISERVATA