Prepariamo lo stinco arrosto

Prepariamo
lo stinco arrosto

Sarà sufficiente seguire le semplici istruzioni di seguito per portare in tavola un buonissimo piatto di stinco di maiale con le patate.

Iniziate la preparazione prendendo una pentola e assicurandovi che abbia un fondo piuttosto spesso, fate soffriggere a fuoco lento nel burro le carote, il sedano e infine le cipolle che avrete tagliato in precedenza a piccoli cubetti. Quando la verdura risulterà appassita fate rosolare molto attentamente lo stinco di maiale affumicato su tutti i lati e sfumatelo con un bicchiere di vino fermo. Aggiungete successivamente qualche mestolo di brodo vegetale molto leggero in modo tale che copra per qualche centimetro il fondo della vostra pentola. In seguito fate cuocere lo stinco a coperchio chiuso aggiungendo man mano che si asciuga nuovo brodo, la cottura dovrà durare per circa un’ora e mezzo. Infine sbucciate le patate e tagliatele a metà, dovranno essere aggiungete in pentola insieme allo stinco dopo circa mezz’ora dall’inizio della cottura. Al termine di questi procedimenti potete servire in tavola il vostro stinco di maiale con patate ancora caldo.

Ingredienti
Stinco di maiale affumicato
Patate
Brodo vegetale molto leggero
Burro
Olio
Carote
Sedano
Cipolle
Vino fermo


© RIPRODUZIONE RISERVATA