Risotto di zucca porcini e taleggio

Risotto di zucca
porcini e taleggio

Per cucinare questo risotto iniziate tagliando la zucca a cubetti e facendola bollire in acqua salata finché non risulterà morbida, per circa 20 minuti. Una volta cotta schiacciate la polpa con lo schiacciapatate e lasciatela raffreddare. Ammollate i funghi secchi in acqua tiepida e strizzateli bene, ovviamente sono migliori i funghi freschi, se si hanno a disposizione. Soffriggete mezza cipolla piccola in una pentola dai bordi alti e dal fondo spesso a fuoco basso, una volta cotta tostate il riso per circa 5 minuti prestando molta attenzione a non bruciarlo. Sfumate il riso con mezzo bicchiere di vino bianco secco, una volta evaporato iniziate ad aggiungere il brodo bollente. Aggiungete a inizio cottura la polpa di zucca e, dopo circa 5 minuti, i funghi. Continuate ad aggiungere brodo finché il risotto non sarà cotto, mescolando di tanto in tanto. Spegnete la fiamma, coprite il risotto e lasciatelo riposare a fuoco spento per qualche minuto, al termine aggiungete una noce di burro e taleggio, mantecate finché non si saranno sciolti e il risotto assumerà una consistenza piuttosto cremosa.

Ingredienti: (per 2 persone)

150 g di riso Carnaroli

200 g di zucca già pulita

20 g di funghi porcini secchi

brodo vegetale

taleggio

burro

olio

cipolla

vino bianco secco

© RIPRODUZIONE RISERVATA