Spezzatino con le patate

Spezzatino
con le patate

Iniziate la preparazione tagliando la carne a cubi o comunque a pezzi di circa 3-4 centimetri; lavate e sbucciate le patate e tagliatele a metà o, in alternativa, in tre pezzi.

Questa ricetta, per ridurre i tempi di cottura, può essere preparata utilizzando la pentola a pressione, basterà soffriggere i pezzi di carne nella pentola a pressione aperta con un po’ d’olio, sfumare con del vino bianco e aggiungere le patate. Coprite il fondo della pentola con circa due bicchieri di acqua, salate, pepate e chiudete la pentola. Lasciate quindi cuocere il tutto per circa mezz’ora.

Nel caso in cui si preferisse non utilizzare la pentola a pressione il procedimento sarà praticamente identico: aggiungete prima la carne in una pentola con due o tre cucchiai di olio, aspettate che si rosoli, sfumate con un goccio di vino bianco e aggiungete le patate. A questo punto aggiungete insieme a sale e pepe un mestolo di acqua, chiudete il coperchio e lasciate cuocere per circa un’ora a fuoco basso mescolando di tanto in tanto e aggiungendo qualche mestolo di acqua se il fondo dovesse essere troppo asciutto.

Ingredienti (per 3 persone)
400 g di carne di vitello non troppo magra
6 patate
olio
sale
pepe
vino bianco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA