Taccole con polpette e dadolata di pomodoro

Taccole con polpette e dadolata di pomodoro

Un piatto che allontana l’inverno, portatore di colori e di voglia di primavera proposto dagli studenti dell’Istituto Superiore di San Pellegrino.

Strette, lunghe e piatte, le taccole sono leguminose primaverili di color verde brillante appartenenti al genere Pisum, di cui fanno parte tutte le varietà di piselli.

Sono completamente commestibili, baccello compreso, nonché estremamente versatili in cucina.

Hanno un sapore croccante, dolce e gustoso.

Le principali lingue europee chiamano le taccole in modi curiosi che di volta in volta fanno riferimento alle modalità di consumo, al sapore e alla stagionalità.

In italiano e in francese sono chiamati piselli mangiatutto, e lo stesso dicasi per lo spagnolo cometodo.

In lingua inglese il nome più diffuso è snow peas, ovvero «piselli della neve». Nonostante il termine sia fuorviante (la varietà non è più precoce di altre), c’è da dire che le taccole effettivamente fanno pensare a un inverno ormai alle spalle, portatrici di verde e di primavera.

Ingredienti

300 g Carne macinata di vitello

250 g Taccole

100 g Pangrattato

600 ml Panna

150 ml Brodo vegetale

Sale, pepe, olio evo q.b.

Procedimento
Mescolare bene la carne, pangrattato e 100 ml di panna aggiustare di sale e pepe. Dare la forma sferica con diametro di circa 1cm. Raffreddare le polpette per rassodare la consistenza. Infarinare leggermente e rosolare la superficie, in una casseruola, con olio evo. In un’altra pentola, con poco olio, mettere le polpette con il brodo vegetale e la panna restante e ridurre terminando la cottura.Lessare in acqua salata le taccole e raffreddare in acqua fredda. Aggiungere olio evo e aggiustare di sale (se necessario).

Per la dadolata di pomodoro

Incidere una x sul pomodoro, mettere in acqua bollente per 1 min. e raffreddare in acqua fredda.

Togliere la pelle, tagliare in 4 parti, togliere la parte più molle e tagliare il rimanente in cubetti di 4 mm.

Impiattamento

Stendere le taccole sul piatto, adagiarvi sopra le polpette, versare la salsa e adornare con la dadolata di pomodori.

Ricetta presentata da: Alex Mei, Fabio Caputo, Thomas Ennas, Lisa Pansa


© RIPRODUZIONE RISERVATA