Tagliatelle dolci fritte E il Carnevale è servito

Tagliatelle dolci fritte
E il Carnevale è servito

Piovono frittelle in questi giorni. Chiacchiere, castagnole, tortelli...c’è solo l’imbarazzo della scelta, ovunque si va a far la spesa.

Noi vi proponiamo una ricetta poco conosciuta dalle nostre parti: tagliatelle dolci fritte. Un piatto classico della cucina bolognese che diventa un invitante dolce per Carnevale.

Ingredienti

250 gr di farina 00

120 gr di zucchero

2 uova

1 arancia

zucchero a velo qb

olio d’arachidi qb

Procedimento

Versate su una spianatoia la farina 00, create una fontana e mettete al centro le uova, lo zucchero e la scorza grattugiata di un’arancia.

Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Stendete la pasta il più sottile possibile, cospargete la sfoglia con la farina e arrotolate senza stringere troppo. Tagliate il rotolo a fettine di 1-1,5 cm di spessore.

Scaldate abbondante olio d’arachidi in una padella e friggetevi le tagliatelle, alcune arrotolate, altre no. Quando sono dorate mettetele sulla carta assorbente per far perdere l’olio e spolverate con abbondante zucchero a velo

© RIPRODUZIONE RISERVATA