Renault Clio arriva al quinto capitolo

Renault Clio arriva
al quinto capitolo

Con 15 milioni di unità vendute, Renault presenta Nuova Clio, la quinta incarnazione della sua icona.

Dalla sua prima apparizione, nel 1990, Clio è diventata il best-seller del Gruppo Renault nel mondo intero. Il modello più spesso premiato come auto preferita dai francesi si è addirittura imposto, dal 2013, come leader del segmento B in Europa e anche in Italia si attesta da anni come l’auto straniera più venduta. Tra il 2012 e il 2018, ogni anno, sono state vendute più unità rispetto all’anno precedente: una performance commerciale davvero eccezionale. Più moderna e più atletica, Nuova Clio fa leva sul DNA che l’ha portata al successo per quasi 30 anni, capitalizzando i punti di forza di ciascuna delle quattro precedenti generazioni per aprire un nuovo capitolo della sua saga, particolarmente atteso: dalla prima generazione ha tutto di una grande, ereditando tecnologie dispiegate su modelli dei segmenti superiori, come Megane o Espace. Da Clio II riprende gli elevatissimi standard di abitabilità e comfort. Come Clio III, cambia paradigma in termini di qualità percepita. Da Clio IV riprende il design incisivo, che ha ispirato l’intera gamma Renault, diventando un vero e proprio marchio di fabbrica. Progettata sul duplice principio di Evoluzione & Rivoluzione, la nuova generazione ribalta i codici estetici: il design esterno evolve verso una maggiore maturità, mentre il design interno è completamente rivisitato. Con linee più scolpite e un frontale più incisivo, Nuova Clio guadagna dinamismo e modernità, restando tuttavia sempre riconoscibile al primo sguardo, nonostante la presenza di componenti completamente rinnovati.

All’interno, la rivoluzione è palese: l’abitacolo completamente ridisegnato si ispira ai segmenti superiori, sia in termini di qualità percepita che di tecnologie disponibili, destinate a facilitare l’utilizzo e la vita quotidiana di ogni utilizzatore. «La quinta generazione di Clio è molto importante per noi perché quest’auto è il best-seller del segmento, il secondo modello più venduto in Europa, senza distinzione di categoria. È un’icona, l’ultimo atto della saga Clio, che adotta il meglio delle generazioni precedenti. Il design esterno di Clio IV ha profondamente sedotto i nostri clienti e continua a sedurli ancora oggi. Abbiamo quindi scelto di preservarne il Dna, conferendole, parallelamente, maggiore modernità ed eleganza. Gli interni hanno subito una vera e propria rivoluzione, con un significativo miglioramento della qualità percepita, maggiore raffinatezza e una forte presenza tecnologica. È la migliore delle Clio», ha osservato Laurens van den Acker, direttore del Design Industriale del Gruppo Renault.


© RIPRODUZIONE RISERVATA