Il Festival del digitale farà il pienone Guarda cosa succederà a luglio in Fiera

Il Festival del digitale farà il pienone
Guarda cosa succederà a luglio in Fiera

Campus Party è rivolto agli universitari tra i 18 e i 28 anni. Attesi alla kermesse 100 mila visitatori .

Approda a Bergamo, il prossimo luglio, «Campus Party», festival internazionale dell’innovazione digitale e dell’imprenditoria high-tech dedicato agli studenti universitari. Nato vent’anni fa in Spagna, e già replicato in diversi Paesi del mondo, dal 19 al 24 luglio sarà per la prima volta in Italia e porterà alla Fiera di Bergamo quattromila giovani e un pubblico stimato in centomila visitatori.

Gli studenti – di età comprese tra i 18 e i 28 anni – parteciperanno a conferenze, workshop, incontri con rappresentanti delle principali aziende del settore, e saranno protagonisti di «maratone di progettualità digitale» dalle quali potranno nascere nuovi software, applicazioni e sistemi di connessione tra software e hardware. I «campuseros» (questo il nome dato ai partecipanti al campus) vivranno in Fiera e dormiranno nelle tende azzurre, che sono parte integrante del format, a simboleggiare lo spirito pionieristico che sta alla base dell’iniziativa . Dalla settimana digitale nasceranno start up che, anche grazie alla presenza delle aziende del settore, potranno essere sviluppate in tempi brevi.

CPBR9

Mais um ano, gente! \o/ #CPBR9

Pubblicato da Campus Party Brasil su Giovedì 28 gennaio 2016

Spazi espositivi ed eventi aperti al pubblico saranno promossi per attrarre visitatori da tutta Italia. Tra gli ospiti della kermesse personaggi di primo piano del mondo dell’innovazione digitale, i cui nomi saranno resi noti nelle prossime settimane. All’evento collaborano anche l’Università e il Comune di Bergamo. «La città spiegano gli organizzatori – è stata scelta per diversi motivi, ma soprattutto per la presenza di un aeroporto internazionale, di un buon numero di strutture ricettive e per la vicinanza a Milano». Sabato 23 luglio i lavori –seguiti in tempo reale su Facebook, Twitter e Instagram – saranno chiusi da uno spettacolo musicale che si terrà nel cuore della città.


© RIPRODUZIONE RISERVATA