Lunedì 18 Gennaio 2010

Serie D: AlzanoCene corsaro
Colognese a reti bianche

La capolista Tritium (41) ha perso l’imbattibilità del gruppo B di serie D, sconfitta sul proprio campo dall’AlzanoCene (27). La vittoria della squadra di Piantoni è stata la grossa sorpresa di questo primo spezzone di 2010, dato che è servita a terminare l’imbattibilità della formazione di Vecchi, che durava ormai da 17 turni. Il match si è risolto nella ripresa, grazie al vantaggio ospite di Forlani. La capolista ha raggiunto prontamente il pari con Dionisi, ma a due minuti dal termine Leoni ha realizzato il gol decisivo. La classifica non ha subito scossoni, dato che le maggior parte delle inseguitrici hanno rallentato.

Al secondo posto troviamo Voghera (29), Colognese (29) e Olginatese (29). La squadra di Cologno al Serio non è riuscita a sfruttare il turno casalingo, raccogliendo un pareggio senza reti con la Caratese (16). I milanesi si sono mostrati più intraprendenti, colpendo due pali. E’ stato un pareggio sofferto per i ragazzi di Sgrò, che ha però permesso loro di raggiungere il secondo posto. La Tritium deve ringraziare il Pontisola (23), che ha impedito qualsiasi velleità di rimonta in classifica all’Olginatese.

I ragazzi di Verdelli hanno chiuso il primo tempo più convincente della stagione in vantaggio di tre reti , grazie ai bomber Zirafa (2) e Salandra, rischiando poi di essere rimontati nel finale. Il 3-2 finale ha premiato la squadra neopromossa in serie D, che può ora guardare la classifica con un po’ più di ottimismo.

Weekend negativo per il Caravaggio, che è tornato da Renate (28) con un pesante 2-0. Gli avversari hanno dominato l’incontro, mentre la squadra bergamasca si è svegliata troppo tardi, a match ormai deciso. Ora la formazione di Pozzi è penultima con quindici punti, in piena lotta salvezza.

k.manenti

© riproduzione riservata