Martedì 09 Febbraio 2010

Impresa della Primavera
Inter ko al «Viareggio»

Impresa dei ragazzi di Valter Bonacina. Agli ottavi di finale del «Viareggio», l'Atalanta batte la corazzata Inter ai calci di rigore. La partita era finita 0 - 0, i nerazzurri hanno segnato tutti e cinque i calci dal dischetto, l'Inter ha sbagliato il quarto.

Gli atalantini torneranno in campo giovedì 11 febbraio contro il Palermo, alle 15 nello stadio «Bresciani» di Viareggio. La Juventus affronterà il Sassuolo, mentre, nel girone B, Fiorentina-Empoli e Torino-Rappresentativa Serie D.

INTER - ATALANTA 3-5 d.c.r. (0-0 d.t.r.)

INTER: Belec, Caldirola, Donati, Mbida, Rigione, Fortunato, Obi, Nwanko, Berretta (37' st. Alibec), Destro, Stefanovic. All. Pea.

ATALANTA: Rossi, Canzian, Coulibaly, Gavezzeni, Villanova, Kone, Gabbiadini (20' st. Gatto), Minotti (40' st. Colombo), Monacizzo, De Leidi, Meduri (8'st. Crncic). All. Bonacina.

Arbitro: Mirko Mangialardi di Pistoia.

Note: ammoniti Coulibaly (A) e Villanova (A), ai calci di rigore per l'Atalanta segnano Kone, Colibaly, Monacizzo, Crncic, Villanova; per l'Inter segnano Desto, Obi e Belec e sbaglia Donati. Montemurlo (PO) / Campo “A. Nelli” (ore 15) (Sintetico)

a.ceresoli

© riproduzione riservata