Sabato 20 Febbraio 2010

AlbinoLeffe sconfitto a Piacenza
Gol di Sivakov al 48': è crisi nera

Finisce 1-0 Piacenza-AlbinoLeffe, con un gol di Sivakov all'inizio del secondo tempo. I locali restano in 10 al 57' ma gli uomini di Mondonico non riescono a sfruttare la superiorità numerica. Per i seriani è crisi nera: è la terza sconfitta consecutiva dopo la trasferta di Ancona e lo stop in casa col Torino.

Il primo tempo di Piacenza-AlbinoLeffe si chiude a reti inviolate. Il primo quarto d'ora di gioco scorre a ritmi lenti e senza particolari emozioni. Al 28' colpo di testa velenoso di Sala su corner, che finisce fuori di poco. Al 43' occasionissima per Cellini, che da due passi calcia fuori.

Il secondo tempo si apre con il Piacenza in vantaggio al 3' con Sivakov sul filo del fuorigioco. Al 12' il Piacenza resta in 10 per l'espulsione di Tonucci per un fallo su Laner lanciato a rete fuori area. L'AlbinoLeffe spinge di più ma il risultato non cambia.

Piacenza-AlbinoLeffe 1-0
Piacenza (4-3-3): Puggioni; Zammuto, Tonucci, Iorio, Meline; Parfait, Paro (15' st Rincon), Greco; Foti (34' st Sambugaro), Cani (9' st Amodio), Sivakov. In panchina: Capodici, Avogadri, Simon, Guerra. All. Ficcadenti.
AlbinoLeffe (4-4-2): Pelizzoli; Perico, Sala, Cioffi, Cristiano (36' st Piccinni); Laner (27' st Cia), Previtali, Hetemaj, Bombardini; Cellini (17' st Torri), Ruopolo. In panchina: Layeni, Garlini, Bergamelli, Poloni. All. Mondonico.
Arbitro: Doveri di Roma (Costa, Ferrandini; Pairetto).
Note: espulso Tonucci al 12' st per fallo da ultimo uomo.

k.manenti

© riproduzione riservata