Giovedì 11 Marzo 2010

Foppa, partita bollente a Pesaro
ma anche la Scavolini è cucinata

Partita bollente al PalaCampanara di Pesaro, dove giovedì sera, Foppapedretti e Scavolini si sono contese l'accesso alla Final Four di Champions League (le tre formazioni qualificate al termine dei Play Off6, disputeranno, con Cannes, team organizzatore, la Final Four in programma il 3 e 4 aprile). La Foppapedretti si è imposta per tre set a uno, vincendo il prino per 25 a 18, il secondo per 25 a 22, perdendo il terzo  20 a 25 e vincendo il quarto per 25 a 22.

Solo una settimana fa è stato necessario il tie break per assegnare la vittoria di una gara che ha entusiasmato il pubblico del PalaNorda.

Il primo atto della sfida era andato a Pesaro, ma le rossoblù erano pronte a una nuova battaglia per ribaltare le sorti, sopraffarre il fattore campo e continuare a difendere il titolo di campionesse d'Europa. La Foppapedretti ha pensato solo a vincere per cancellare la sconfitta della gara di andata dei Play Off6.

Con il successo di giovedì sera si sono così qualificate.

Leggi di più su L'Eco in edicola il 12 marzo


k.manenti

© riproduzione riservata

Tags