Domenica 11 Aprile 2010

Trawel Fly, vittoria in rimonta
Battuta l'Augusta al tie-break

Vittoria in rimonta per la Trawel Fly Agnelli, che supera l'Augusta Cagliari al tie-break dopo due ore e un quarto di gioco. La squadra bergamasca si presenta con una novità, Roberto Galbusera a lato al posto di Matteo Salmaso, ma parte male (0-3). Sangalli in battuta trascina l'Olimpia al sorpasso (da 8-11 a 12-11), poi Galbusera tiene a contatto i suoi.

Sul 18-19 il crollo: la Trawel Fly perde 18-25 perché riceve male e Cagliari è padrona a muro (due su Andrea Rinaldi e uno su Sangalli). Nel secondo parziale sono i rossoblù a mettere a segno una partenza a razzo: 5-1 e 8-3 al primo time out tecnico. Cagliari rientra (8-7), ma Galbusera firma tre punti di fila e permette all'Agnelli di riprendere il largo (13-9), anche se Cagliari non crolla.

Nel finale (20-20) ci pensa Andrea Rinaldi (un attacco e due muri per lui), alquanto in ombra fino a quel momento, prima dell'ultimo punto messo a segno da Sangalli. Ancora alti e bassi nella terza frazione, con la Trawel Fly costretta spesso ad inseguire. La rimonta bergamasca si concretizza grazie ad Alborghetti e Andrea Rinaldi sul 22-22, ma a questo punti bastano tre errori dei ragazzi di Bertuletti per regalare il set al Cagliari (22-25).

Partecipa mezza Trawel Fly alla buona partenza nel quarto set: 10-3 con due punti di Cosa (uno in battuta), due di Savoldi a muro e due di Sangalli in attacco. Cagliari prova a rientrare (12-8), ma i ragazzi di Borgo Palazzo non concedono spazi alla rimonta: Alborghetti e Savoldi a muro appaiono insuperabili (20-11). La Trawel Fly nel finale si permette qualche distrazione, ma vince per 25-17.

Al tie-break, con Galbusera (due attacchi) e Andrea Rinaldi (tre punti, due in attacco e uno a muro), la Trawel Fly recupera una brutta partenza (1-3) e si porta al cambio di campo avanti 8-5. Nella seconda parte del set ci pensano Sangalli e Andrea Rinaldi in attacco e Savoldi a muro: 15-9. S.M.

Trawel Fly Agnelli - Augusta Cagliari 3-2

(18-25, 25-22, 22-25, 25-17, 15-9)

Trawel Fly Agnelli: Savoldi 11, A. Rinaldi 21, Galbusera 18, Sangalli 13, Cosa 3, Alborghetti 14, Salmaso, Rubino. Libero. M. Rinaldi. Non entrati: Bonetti e Pessina. All. Bertuletti.

Cagliari: Giolo 8, Burbello 19, S. Ammendola 2, Barbisan 9, Meriggioli2, Gagliardi 2, Ulgheri 16, Cristiano 6, Capra 4. Libero: Fadda. Non entratI: D. Ammendola e Martinez. All. Dalù.

Note: spettatori 200 circa. Durata set: 24', 27', 31', 30', 17'. Battute sbagliate: Bergamo 10, Cagliari 10. Battute punto: Bergamo 0, Cagliari 1. Muri: Bergamo 13, Cagliari 17.

k.manenti

© riproduzione riservata

Tags