Giovedì 03 Giugno 2010

Corsa in montagna, a Lenna
la «1ª» del Campionato italiano

Uno splendido tracciato che attraverserà la Val Brembana passando per i comuni di Lenna e Piazza Brembana, con un percorso differenziato per categorie (junior, promesse, senior e master maschili e femminili). È questa la prima prova del Campionato italiano di Corsa in montagna che si svolgerà domenica 6 giugno e che sarà valida per le classifiche individuali e di società.

L'iniziativa, organizzata dal Gruppo sportivo Orobie con la collaborazione dell'assessorato allo Sport e Giovani della Regione Lombardia, guidato da Monica Rizzi, è stata presentata a Milano nella sede regionale di via Pola, in una conferenza stampa alla quale sono intervenuti gli assessori al Territorio e Urbanistica, Daniele Belotti, e all'Ambiente, Energia e Reti, Marcello Raimondi. Erano presenti tra gli altri, il presidente del Gruppo Sportivo Orobie, Gianfranco Baldaccini e, in qualità di testimonial, l'atleta olimpionico di Roncobello, Davide Milesi.

«Questa manifestazione - ha detto l'assessore Belotti - non è solo un evento sportiva ma è una vera e propria festa di paese, ricca di eventi collaterali, che coinvolge tutta l'Alta Valle. La corsa in montagna è uno sport spettacolare che meriterebbe, anche dal punto di vista televisivo, maggiore visibilità. Bergamo e la Val Brembana sono terre di campioni. Questa disciplina è come una sintesi del carattere bergamasco caratterizzato da sacrificio e tenacia; non a caso tra i più grandi campioni di questo sport ci sono bergamaschi. Una vetrina turistica e sportiva per le nostre valli a cui Regione Lombardia tiene molto».

Nelle giornate di venerdì e sabato che precederanno la prova, si terranno eventi culturali, gastronomici e di promozione turistica. «La Regione Lombardia - ha ricordato l'assessore Raimondi - sta sviluppando un'attenzione particolare per questa tipologia di corsa. Già da qualche anno infatti sponsorizziamo diverse iniziative dedicate a una disciplina affine, lo skyrunning, come la scalata del grattacielo Pirelli dove tra l'altro, a distinguersi, sono sempre bergamaschi che riescono a salire quasi con la stessa velocità dell'ascensore. Con piacere sosteniamo anche questa iniziativa, uno sport completo che racchiude il carattere tenace tipico dei bergamaschi».

La partenza della gara è prevista a Lenna in Via Condussi: si sale a Piazza Brembana e si punta verso la località Budelivo (817 mt slm) dove c'è il gran premio della montagna, si ridiscende quindi a Lenna dove è collocato l'arrrivo da ripetere due volte per la categoria senior e master maschili ed una per le altre categorie.
La manifestazione si apre con la riunione tecnica alle ore 18 ed un intrattenimento nella serata di sabato. Il raduno dei concorrenti domenica mattina è alle ore 7. Prima partenza con la junior femminile alle ore 9 a Piazza Brembana: a seguire tutte le altre categorie.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata