Domenica 27 Giugno 2010

Pinotti, si conferma a Treviso:
5° titolo italiano a cronometro

Marco Pinotti è il campione italiano a cronometro professionisti: è il suo quarto titolo tricolore consecutivo e il quinto in carriera nella specialità. Il corridore bergamasco del team Htc Columbia ha percorso i 37,300 km del tracciato, con partenza e arrivo a Treviso, in 44'30" (oltre 50 km di media).

«Sono soddisfatto della mia prova - ha dichiarato il campione orobico di Osio Sotto al termine della gara che lo ha riportato a Treviso attraverso Maserada, Breda e Carbonera -: mi è piaciuto il tracciato molto nervoso, che è adatto a un campionato italiano. Son partito favorito e non ho deluso le aspettative dei miei tifosi».

La Settimana Tricolore si chiude dunque in festa nel cuore del capoluogo trevigiano con la prova open a cronometro, che decreta un altro punto a favore della manifestazione: sono stati ben 38 i corridori al via in una specialità che in Italia fatica a decollare, e non da oggi.

La felice scelta degli organizzatori di modificare il programma, collocando al sabato la gara in linea dei professionisti e a seguire quella contro il tempo, si rivela dunque assolutamente vincente.

Per pinotti una supremazia davvero schiacciante: su un percorso completamente pianeggiante ha rifilato un minuto a Dario Cataldo (Quick-Step) e 1'38" ad Adriano Malori (Lampre-Farnese), secondo e terzo rispettivamente. Media finale di Pinotti: 50.254 km/h.

r.clemente

© riproduzione riservata