Giovedì 01 Luglio 2010

La squadra Under 13 del Mapello
va ko con onore a Barcellona

Si è conclusa con un'eliminazione onorevole agli ottavi di finale l'avventura della squadra Under 13 del Mapello nel prestigioso torneo internazionale Catalunya» di Barcellona. I campioncini in erba allenati da Mister Rota si sono arresi per 2-0 alla compagine algerina del Ff Belouzdad Alger.

A castigarli soprattutto le ingiuste espulsioni temporanee. Il risultato si è sbloccato nel secondo tempo. Per i giovani bergamaschi, comunque, un'esperienza indimenticabile che li ha arricchiti sul piano umano e sportivo e che potrà rivelarsi molto preziosa nella loro crescita.

Il Mapello ha tenuto alto l'onore del calcio bergamasco. Dopo la sfilata con il gonfalone di Mapello e la bandiera italiana, i giovani talenti hanno esordito lunedì 28 giugno nel girone di qualificazione piegando l'Es Ben Aknoun, compagine algerina, per 1-0 con una punizione vincente di Armati.

Più tecnica la rappresentante nordafricana, ma ha prevalso la grinta del Mapello. Martedì 29 i giovani bergamaschi hanno dato il meglio di loro superando per 3-1 i sardi della Polisportiva Fonni in un avvincente derby italiano e surclassando addirittura per 8-1 l'Sd Ariz, una formazione spagnola, nell'ultimo appuntamento del girone eliminatorio.

Dunque, qualificazione per gli ottavi di finale a punteggio pieno e appuntamento a mercoledì 30 giugno quando il Mapello ha dovuto purtroppo cedere alla seconda avversaria algerina incrociata nel suo cammino.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata