Giovedì 22 Luglio 2010

AlbinoLeffe, altra goleada
Undici gol al Pont Donnaz

Valanghe di gol ai piedi del Monte Rosa. Dopo le 26 reti ai valligiani del Val d'Ayas, l'AbinoLeffe ne rifila undici anche al Pont Donnaz (formazione che milita nel campionato di Prima categoria) e continua con segnali positivi nella sua galoppata precampionato. Protagonisti di giornata sono Matteo Momentè e Davide Bombardini, autori di una tripletta a testa.

Sette reti nel primo tempo e quattro nel secondo per la banda Mondonico, che rispetto a tre giorni prima ha mischiato le carte: formazioni miste schierate con il 4-2-3-1 nel primo tempo e 4-4-1-1 nel secondo, in cui i blucelesti (compatibilmente con il valore dell'avversario), hanno mostrato di aver assimilato schemi e lavoro di questa prima settimana di ritiro in Valle d'Aosta. Sotto il profilo della manovra, è piaciuta soprattutto la squadra della prima frazione, schierata con un tridente offensivo in cui Michael Cia (doppietta per lui) non s'è fatto notare certo solo per la folta chioma bionda ma anche per parecchi inserimenti.

Oltre a Bergamelli e Salvi che rimarranno ai box per un mese (distorsione al ginocchio per il primo, distrazione al bicipite femorale per il secondo) all'amichevole non hanno preso parte nemmeno Torri, Perico, Laner, Pesenti, Maino e Serafini, che hanno lavorato a parte, ma che salvo imprevisti saranno in campo anche giovedì nel terzo test stagionale contro lo Junior Calcio (categoria Promozione, calcio d'inizio ore 17). A precedere il match, ci sarà l'apertura del centro Du Foyer a una quaratantina di baby calciatori della zona, che per un'ora avranno quali istruttori di scuola calcio lo staff tecnico bluceleste al gran completo.

a.ceresoli

© riproduzione riservata