Domenica 01 Agosto 2010

Grande Bourifa nella maratona
Il bergamasco è settimo a Barcellona

Grandissimo risultato quello raggiunto agli Europei di Barcellona dal bergamasco Migidio Bourifa. Il maratoneta dell'Atletica valle Brembana ha concluso la sua gara in 2 ore, 20 minuti e 5 secondi, aggiudicandosi il settimo posto, il suo miglior risultato degli Europei: nel 2002 a Monaco era arrivato decimo.

Con il settimo posto Bourifa ha eguagliato il miglior risultato raggiunto da un'altra bergamasca a questi Europei di Barcellona: si tratta di Marta Milani, arrivata anche lei settima nei 400 metri femminili. Ma per l'italo-marocchino il risultato è ancora più eccezionale, considerando che il campione ha 41 anni, 6 mesi e un giorno e questa è, come ha lui stesso dichiarato, «la sua ultima maratona con la maglia azzurra».

L'oro della maratona va invece alla Svizzera. Viktor Rothlin ha trionfato quattro anni dopo l'argento di Goteborg, quando fu secondo dietro Baldini. L'argento va allo spagnolo Manuel Martinez, mentre il bronzo scivola via dal collo di Ruggero Pertile solo negli ultimi chilometri di corsa ma penalizzato dai crampi, e finisce nelle mani del russo Safronov. Ritirato poco oltre metà gara Stefano Baldini, Coppa Europa alla Spagna (6h58:00), Italia (7h01:40) al terzo posto dietro alla Russia (7h01:29).

fa.tinaglia

© riproduzione riservata