Venerdì 01 Luglio 2011

Scambio Basha-Gazzi col Bari?
Una trattativa che si può fare

Basha per Gazzi? C'è un punto di domanda sull'esito, ma la dirigenza atalantina ci sta provando. Non è una notizia l'interessamento per il centrocampista centrale del Bari, ma nella stessa operazione si sta lavorando per fare entrare la cessione a titolo definitivo del mediano svizzero (su cui ci sono anche Torino e Modena).

Fra il dire e il fare più che l'accordo fra le società di mezzo c'è la Fiorentina (che ha il gradimento di Gazzi) ma nelle ultime ore la pista viola sembra si stia raffreddando e le chance nerazzurre salgono. In ribasso invece l'indice di gradimento di Massimo Donati, per cui le possibilità di un ritorno a Zingonia sembrano definitivamente tramontate.

Giovedì 30 giugno il responsabile dell'area tecnica Pierpaolo Marino e il direttore sportivo Lele Zamagna erano ospiti della convention organizzata da Tuttomercatoweb a Castiglioncello (Livorno) e l'occasione è stata buona per intensificare i rapporti con le altre società.

Con l'Udinese per esempio s'è parlato di German Denis, per cui l'interesse resta vivo. Altrettanto lo è quello per il centrale difensivo Lucchini (che però chiede un triennale), di cui si parlerà a inizio della prossima settimana con la Samp.

Smentito l'interessamento per Motta e Paulinho, in attesa di novità sul fronte calcioscommesse, l'impressione è che si monitori con attenzione il mercato sudamericano e un rinforzo per l'attacco potrebbe arrivare da oltre oceano.

Prima di muoversi concretamente, però, sarà necessario sapere quanti extracomunitari si potranno tesserare. In uscita manca solo l'ufficialità per il trasferimento di Baselli al Cittadella e Rossi al Lumezzane.

Luca Persico

m.sanfilippo

© riproduzione riservata