Mercoledì 06 Luglio 2011

Media pubblico: l'Atalanta batte
anche sette squadre di serie A

Vetta del campionato e primato di presenze negli incontri casalinghi. Con un totale di 393.481 spettatori in 21 incontri (media di 18.737 per ogni singolo match disputato) nella stagione 2010/11 l'Atalanta è risultata essere la squadra con il maggior seguito di pubblico tra le mura amiche in serie B, con una media partita superiore anche a sette società di A: Brescia, Catania, Cesena, Chievo, Lecce, Parma e Udinese.

Il record delle presenze si è registrato nell'incontro contro il Siena (20.995), secondo miglior risultato dell'intera serie cadetti. Mediamente la percentuale di occupazione del Comunale è stata di oltre il 70%. I sostenitori nerazzurri staccano nettamente il pubblico casalingo del Torino, secondo classificato. Negli incontri interni i granata hanno totalizzato una media di 11.413 spettatori a fronte di un totale presenze pari a 239.676. L'Olimpico di Torino ha fatto registrare l'incontro con il maggior numero di spettatori della stagione appena conclusa: 24.244 sono state le presenze nel match contro il Padova.

Lo rileva il Report n. 52/2011 elaborato dall'Osservatorio Calcio Italiano - website monitoring delle manifestazioni calcistiche in Italia. L'AlbinoLeffe ha chiuso al penultimo posto, con 44.964 presenze totali e una media partita di 2.141 spettatori (10.423 il risultato massimo, raggiunto contro l'Atalanta). Peggio ha fatto solo il Portogruaro, con 1.369 spettatori a partita.

Leggi di più su L'Eco di mercoledì 6 luglio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata