Giovedì 28 Luglio 2011

Moralez in Italia già sabato
L'Atalanta punta a chiudere subito

In Argentina lo descrivono come un concentrato di magia, fantasia, finte e dribbling. Maximiliano Nicolas Moralez ha già detto che giocherà qui, l'Atalanta conta di poterlo ufficializzare entro la fine di questa settimana. In Italia dovrebbe arrivare sabato.

Moralez, 24 anni di Granadero Baigorria, destro naturale, capace un anno fa di relegare in panchina Alvarez, il colpo dell'Inter. Maxi Moralez, per gli argentini «el enano» per quei suoi 160 centimetri di altezza che lo spediscono di diritto nel riservatissimo club dei «nanetti del calcio» che col pallone tra i piedi sono diventati dei giganti: Maradona, Zola, Giovinco, Messi tanto per non fare nomi.

Ma anche «el frasquito», cioè la bottiglietta, di quelle gasate però, che se la scuoti poi esplode. Moralez è così, basta vederlo all'opera nei video che si trovano facilmente su internet. Ce ne sono molti e ti sorprendono, perché scopri che oltre a essere un mix si rapidità, tecnica, astuzia e fantasia, ha anche un tiro potente e preciso.

Dall'Argentina parlano di un'operazione da 8 milioni di dollari (circa 5,5 milioni di euro). Per quanto riguarda la lunghezza del contratto si parla di 5 anni.

Stefano Colantuono ne ha parlato benissimo: «Speriamo che la trattativa si concluda positivamente il prima possibile».

Leggi di più su L'Eco in edicola giovedì 28 luglio

a.ceresoli

© riproduzione riservata