Venerdì 14 Ottobre 2011

L'AlbinoLeffe ci prova a Modena
Fortunato: «Basta figuracce»

Sabato col Sassuolo l'AlbinoLeffe deve vincere per riscattarsi dalla partitaccia col Livorno. Daniele Fortunato lo crede, soprattutto dopo che il presidente Andreoletti gli ha confermato la fiducia. «A Modena voglio equilibrio - ha detto il mister -: mai più brutte figure».

Alle 15 a Modena l'AlbinoLeffe dovrà quindi essere una squadra quadrata, sensata, responsabile. Tutto ciò è importante dopo 3 ko e 9 gol presi nelle ultime 4 partite. In realtà Fortunato sa bene che contro il lanciatissimo e blindatissimo Sassuolo, terzo con 17 punti a -3 dal Toro capolista, sarà una partita difficile.

Equilibrio nella scelta dei singoli e in quella del modulo, che presumibilmente virerà sul 4-4-1-1 o 4-2-3-1 con Cocco centravanti e Girasole trequartista. Qualche dubbio in mediana, ma Laner dovrebbe fare l'esterno, e in difesa, col ballottaggio Regonesi-Piccinni a sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI
SASSUOLO (4-3-3): 17 Pomini; 24 Marzoratti, 6 Piccioni, 22 Terranova, 3 Longhi; 4 Magnanelli, 16 Valeri, 28 Bianchi; 7 Masucci, 77 Marchi, 12 Sansone. In panchina: 1 Bassi, 33 Laverone, 20 Bianco, 14 Cofie, 21 Laribi, 18 Noselli, 11 Boakye. All. Pea.
ALBINOLEFFE (4-4-1-1): 1 Tomasig; 25 Daffara, 64 D'Aiello, 3 Bergamelli, 77 Piccinni; 21 Laner, 58 Hetemaj, 6 Previtali, 11 Foglio; 29 Girasole; 9 Cocco. In panchina: 27 Offredi, 79 Regonesi, 2 Salvi, 23 Pacilli, 18 Cristiano, 7 Germinale, 32 Torri. All. Fortunato. ARBITRO: Cervellera di Taranto (Vivenzi, Del Giovane; IV Aureliano).

fa.tinaglia

© riproduzione riservata