Giovedì 03 Novembre 2011

Golf Club Villa Paradiso
I Vip al Trofeo Tinelli Casa

Come da copione, ha vinto chi ha sbagliato meno, questa la sintesi del Trofeo Tinelli Casa, una “classica” , che ha visto coinvolti 130 partecipanti, con ben 60 persone in lista d'attesa, il 1° novembre sui verdi green del golf di Villa Paradiso.

Graditi ospiti dello sponsor l'allenatore bergamasco Ottavio Bianchi, il conduttore di diverse trasmissioni SKY Alessandro Bonan e Duilio Boffi amministratore delegato delle Cucine Boffi , tutti ottimi golfisti. In una splendida giornata di fine autunno, baciata dal sole, nessuno ha voluto rinunciare all'appuntamento con una delle gare clou a Villa Paradiso.

Tutti i giocatori, hanno potuto così godere della splendida cornice del percorso lungo l'Adda, il campo era in condizioni perfette, con green veloci, bandiere insidiose, che hanno causato non pochi problemi ai giocatori e alle numerose giocatrici. Regolare e tranquillo il gioco ed ottima l'accoglienza riservata dal Circolo a tutti i partecipanti, con il personale della Segreteria sempre disponibile ad esaudire le richieste dei partecipanti.

Avvincente in seconda categoria il duello tra Luigi Colombo e Sala Attilio, scatenato il primo che nelle prime nove buche sembrava irraggiungibile, fantastica la rimonta del secondo che sorprendeva tutti, e chiudeva davanti con 40 punti.

Ecco il riepilogo dei risultati :
In prima categoria , primo classificato Alessio Brignoli con 70 colpi, che ha preceduto Filippo Montanelli con 71 colpi.

In seconda categoria primo classificato Attilio Sala con 40 punti davanti a Luigi Colombo con 38 punti.

In terza categoria splendida vittoria di Alberto Colleoni con 41 punti, secondo Alessandro Piacentini con 38 punti, primo lordo Livio Calderoni.

Prima classificata tra le lady Daniela Ranghetti, primo senior Ferdinando Vitali e primo tra i clienti “Tinelli Casa”, Roberto Garattini.

Numerosi i premi ai partecipanti distribuiti, ricordiamo un “nearest to the pin” (chi si avvicina con un solo tiro di più alla bandiera) vinto da Enrica Colombo e Roberto Garattini.

Il “driving contest” (la migliore distanza fatta con un solo tiro) vinto da Marco Gnalducci e Ivonne Rotasperti. Gradito ospite alla premiazione il Vicesindaco di Trezzo sull' Adda Colombo Massimo.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags