Mercoledì 01 Agosto 2012

Lumezzane ancora bestia nera
Atalanta battuta a Rovetta: 0-1

Clamoroso a Rovetta. L'Atalanta incappa nella prima sconfitta stagionale contro il Lumezzane, formazione di Prima Divisione. A decidere il match è stato un rocambolesco gol del difensore D'Ambrosio al 19' del primo tempo.

Rispetto alla precedente uscita contro l'Udinese da segnalare la difficoltà della squadra nerazzurra nel costruire occasioni pericolose, con i bresciani che si sono dimostrati più pimpanti. Male Ferri e Cazzola, mentre l'esordio in prima squadra del giovane Palma è stato positivo, visti gli appalusi del pubblico (poco meno di mille i presenti) per il giovane nerazzurro.

Il gol decisivo è nato da un errore di Ferri e da un brillante dribbling di Baraye, che si è fatto atterrare in area e ha guadagnato il penalty. Dal dischetto l'attaccante dei bresciani si è fatto respingere la conclusione da Consigli, ma sulla respinta è stato più lesto D'Ambrosio a depositare in rete.

Per i nerazzurri da segnalare due tentativi di Maxi Moralez al 16' e al 39' e una conclusione di testa sfiorata da Schelotto al 14'. Nella ripresa al 13' ci ha provato Bonaventura, ma il suo tiro è stato facile preda del portiere ospite.

Come nella Coppa Italia del 2009 il Lumezzane si è confermato bestia nera per l'Atalanta. Non preocuppatevi tifosi atalantini, stiamo sempre parlando di calcio d'agosto e al campionato mancano ancora più di 20 giorni.

Alle 18.30 l'Atalanta nuovamente in campo per la seconda amichevole della giornata contro l'Equipe Lombardia.

Simone Masper

IL TABELLINO
RETI: 19' pt D'Ambrosio

Atalanta: Consigli (1' st Frezzolini); Matheu, Ferri, Manfredini, Brivio; Schelotto, Cazzola, Palma (34' st Gagliardini), Bonaventura; Maxi Moralez; Denis. All. Colantuono.

Lumezzane: Vigorito; D'Ambrosio (1' st Sabatucci), Possenti (10' st Tangredi), Dametto (1' st Zamparo), Guagnetti (20' st Galuppini); Sevieri (16' st Peli), Gallo (19' st Dadson), Glorico (1' st Faroni), Inglese (10' st Maccabiti), Baraye (1' st  Antonelli), Kirilov (20' st Nicolini). All. Festa.

Arbitro: Monterenzi (Dusi e Torcasio).


r.clemente

© riproduzione riservata