Domenica 02 Gennaio 2005

36 anni per Schumacher «Ho sempre voglia di vincere»

Trentasei anni e non li dimostra: stavolta non è un luogo comune per Michael Schumacher, il campionissimo della Formula 1 che domani festeggia il suo compleanno e diventa il decano del «circus», ma avverte tutti. «Non mi sento per nulla logoro - ha detto il tedesco in un’autointervista pubblicata sul suo sito ufficiale -. Certo, ho qualche piccolo acciacco qui e lì, ma piccole cose: addosso mi sento dieci anni di meno, e la stessa voglia di vincere di sempre». A sessanta giorni dal via della nuova stagione in Australia, il sette volte campione del mondo, che dopo il ritiro di Panis sarà il più anziano tra i piloti in gara, lancia a tutti gli avversari il messaggio di sempre: i successi del passato non lo ammorbidiranno, la fame di vittorie è immutata. «Mi sento molto più giovane della mia età - ha raccontato il tedesco su www.michael-schumacher.de - gioco spesso a pallone con colleghi come Alonso che hanno una decina d’anni di meno. Aspetto la nuova stagione, la mia quindicesima in Formula 1, con la stessa fame e voglia di sempre, perché amo il mio sport, mi diverto, e adoro essere sfidato».

(02/01/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags