Giovedì 06 Giugno 2013

Primavera, stasera semifinale
In tv (ore 21) la sfida con il Milan

L'ultima semifinale scudetto della Primavera giocata contro il Milan era stata propizia all'Atalanta: una doppietta di Corrado Colombo e Rossini avevano ribaltato, con l'ausilio dei tempi supplementari, il provvisorio vantaggio dei rossoneri allenati da Tassotti.

Correva la stagione 1997/98: ebbene sì, l'ultimo incrocio contro i milanesi corrisponde, dunque, proprio con l'ultimo tricolore Primavera conquistato dalla cantera di Zingonia. In finale, contro la Roma, fu poi un gol ancora di Colombo (1-0) a far alzare il trofeo ai bergamaschi di mister Vavassori.

Sulla strada verso la finalissima, oggi come 15 anni fa, per la Primavera dell'Atalanta c'è ancora l'ostacolo Milan: sfida tutta lombarda in programma giovedì sera 6 giugno allo stadio di Gubbio (ore 21 e in diretta Sportitalia 1). Chi strappa il biglietto per la finalissima di domenica sera si troverà di fronte, per il titolo di campione d'Italia Primavera, la Lazio, che nell'altra semifinale ha sconfitto mercoledì sera il Chievo per 3-1. I biancazzurri riconquistano così la finale dopo quella dell'anno scorso, in cui vennero sconfitti dall'Inter.

I rossoneri di mister Dolcetti hanno concluso la stagione in crescendo e secondi a un punto dai nerazzurri di Valter Bonacina, con una vittoria a testa nella doppia sfida di campionato: senza storia la gara di andata a Zingonia (3-0), vittoria milanista per 2-1 nel ritorno.

Leggi di più su L'Eco di giovedì 6 giugno

m.sanfilippo

© riproduzione riservata