Lunedì 30 Settembre 2013

La domenica del calcio provinciale
Il «top» e «flop» della settimana

Nel giorno del risveglio dell'Atalanta sono rimaste quasi tutte allergiche alla vittoria le formazioni bergamasche impegnate nella Serie D. Solo il Mapellobonate ha conquistato i tre punti in palio, l'Aurora Seriate ha perso, mentre le altre formazioni hanno ottenuto un buon punto. La Prima Divisione, categoria nella quale milita l'AlbinoLeffe, ha invece osservato un turno di riposo. Vediamo da vicino i top e i flop dalla Serie D alla Seconda Categoria.

SERIE D
+ NEL NOME DI SORTI: Il giocatore, Mauele Sorti, già decisivo ai tempi dalla promozione dall'Eccellenza prende per mano il MapelloBonate e lo conduce al ritorno alla vittoria contro la Castellana (3-1) dopo 3 ko consecutivi.

- DOMENICA NERA: Non solo il colore della maglietta messa in campo di quel di Lecco dall'Aurora Seriate, ma anche quello che si abbina di più alla prestazione e al risultato finale: un 3-1 da dimenticare alla svelta dopo il primo successo in campionato dello scorso turno.

ECCELLENZA:
+ VERDELLO TRA LE GRANDI: Continua il momento positivo della squadra neopromossa guidata da Lussana. Pare un po' troppo parlare di lotta per la promozione, ma intanto i gialloverdi sono la sorpresa del girone B.
- QUATTRO PAPPINE: Prosegue con pochi alti e qualche basso di troppo l'avvio di stagione della Grumellese: 4-3 contro l'Orsa e solo 4 punti in classifica.

PROMOZIONE:
+  ROMANESE AL COMANDO. Giornata spettacolare per la formazione di Nicoli: 4-0 nel derby al Fara con Sola e primato in classifica grazie anche a due reti dell'eterno Zaghen.
- SAN PAOLO SHOCK: Dopo la brillante Coppa Italia un avvio di campionato disastroso: 4 ko consecutivi e unica bergamasca rimasta all'asciutto.
 
PRIMA CATEGORIA:
+ DALL'ALTO IN BASSO: Il Colle Alto di mister Paolo Foglio espugna Presezzo e si porta da solo al comando della classifica, un traguardo da festeggiare per una formazione ripescata all'ultimo momento.
- SEGNALE NEGATIVO: Il Casazza perde 2-0 in casa del Rodengo Saiano, resta nel gruppone di alta classifica, ma perde l'occasione di essere già in testa.
 
SECONDA CATEGORIA:
+ FINALMENTE FILAGO: Un gol in pieno recupero permette al Filago di conquistare i primi tre punti del campionato e a mister Palazzi di tirare un sospiro di sollievo dopo un avvio complicatissimo tra Coppa e campionato.
- SVEGLIA RAGAZZI! Levate e Valtrighe sono invece ancora a 0. I primi stanno avendo la stessa partenza della scorsa stagione, mentre il Valtrighe sta trovando difficoltà con una formazione e uno staff diversi da quelli dello scorso anno. Serve una scossa!

Simone Masper

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags