Domenica 03 Novembre 2013

Colantuono: «Non è la prima volta
però ora inizio a preoccuparmi»

«Abbiamo fatto tutto da soli, purtroppo, al di là delle tante assenze. Queste però non devono rappresentare un attenuante. Nei primi minuti di gioco, infatti, non siamo stati reattivi. Rimettere le partite in piedi, poi, su tutti i campi di serie A, è veramente difficile. Mi spiace: non è la prima volta che ci succede di cominciare male le gare e ciò mi preoccupa».

Così, alla conclusione di Livorno-Atalanta, l'allenatore dei nerazzurri Stefano Colantuono. «Gli episodi dubbi? Non voglio dire niente a Russo. Non amo lamentarmi degli arbitri: giudicate voi, anche se secondo me non c'è stata equità nei giudizi. Carmona? È stato certamente un po' "leggero". Non possiamo regalare un uomo alla mezz'ora. È difficile affrontare in dieci chiunque, anche se paradossalmente abbiamo giocato meglio in inferiorità numerica», ha puntualizzato il tecnico dei bergamaschi.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags