Domenica 01 Marzo 2009

Volley, l'Agnelli vince in tre set
in casa del fanalino Sant'Antioco

L’Olimpia Agnelli coglie una netta vittoria per 3-0 in casa del fanalino di coda Sant’Antioco nella 6ª giornata di ritorno in B1 maschile. Per la squadra bergamasca si tratta del terzo successo consecutivo, dopo quelli ottenuti a Sesto Fiorentino e in casa con il Monza. Ai ragazzi allenati da Luciano Cominetti spetta di il merito di aver saputo tenere sempre alta la concentrazione, senza adeguarsi al modesto livello di gioco del Sant’Antioco, ultimo in classifica e costretto in campo con una formazione rimaneggiata a causa di infortuni e attacchi influenzali.
In evidenza nella squadra sarda solo il bergamasco Roberto Boroni, ex Olimpia Agnelli in serie B e in A2, che ha giocato come schiacciatore opposto, chiudendo con un bottino di 10 punti. L’Agnelli è rimasta in campo per tutta la partita con la stessa formazione, con Mozzana in regia, Sabatini opposto, Nava e Savoldi al centro, Mariano e Gaviraghi a lato, con Grassini nel ruolo di libero. Solo in alcuni momenti il tecnico Luciano Cominetti ha inserito Straolzini in regia al posto di Mozzana, confermando però la fiducia a quest’ultimo in ogni nuovo set.
Sabato 7 marzo
seconda trasferta consecutiva per l’Olimpia Agnelli, che sarà impegnata a Cantù.

SANT’ANTIOCO-OLIMPIA AGNELLI 0-3
Parziali: 20-25, 20-25, 21-25.
Sant’Antioco: Stangoni 6, Boroni 10, Durante 13, Mocci, Lomuto 3, Saglimbene 6, Granara 1. Libero: Vespasiani. Non entrati: Pietro Lai e Giuseppe Lai. All. Giuseppe Lai.
Olimpia Agnelli: Savoldi 3, Mariano 11, Nava 12, Gaviraghi 9, Sabatini 14, Mozzana 4, Straolzini 0. Libero: Grassini. Non entrati: Rinaldi, Salmaso, Dikoundou e Alborghetti. All. Luciano Cominetti.
Arbitri: Di Alessandri di Latina e Moratti di Frosinone.
Durata set: 25’, 24’, 25’.
Battute sbagliate: Sant’Antioco 14, Agnelli 13.
Battute punto: Sant’Antioco 2, Agnelli 3.
Muri: Sant’Antioco 4, Agnelli 11.

RISULTATI 6ª DI RITORNO: Monza-La Spezia 2-3, Biella-Segrate 3-1, Correggio-Cagliari 3-1, Sant'Antioco-Olimpia Agnelli Bergamo 0-3, Sestese-Cantù 1-3, Genova-Brugherio 3-0, Massa-Olbia 3-0, ha riposato Lumezzane.
CLASSIFICA B1 MASCHILE: Correggio e La Spezia 48 punti; Massa e Cantù 47; Genova 39; Monza 30; Olimpia Agnelli Bergamo 29; Biella 28; Segrate 26; Cagliari 24; Lumezzane 22; Olbia 21; Brugherio e Sestese 13; Sant'Antioco 6. 

a.benigni

© riproduzione riservata

Tags