Domenica 01 Marzo 2009

Skyrunning, Daniela Vassalli
vince anche al Pirellone

Daniela Vassalli, campionessa mondiale di skyrunning, ha dimostrato di essere la più forte anche domenica 1 marzo vincendo la terza edizione del Vertical Sprint, la scalata del grattacielo Pirelli di Milano (scalata in questo caso significa salire di corsa fino all'ultimo piano). L'atleta bergamasca, già prima nell'edizione 2008 dei «corridori del cielo», si è imposta nella competizione femminile raggiungendo la vetta, dopo 31 piani per 710 gradini, in 4 minuti e 40 secondi (tra i maschi successo del valtellinese Marco De Gasperi in 3'42"). Dietro di lei la francese Stefany Jimenez a 10 secondi e la valtellinese Cristina Bonacin a 19 secondi.
Il via alla gara è stato dato da Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, che ha sede al Pirellone. L'edizione 2009 ha visto il traguardo all'interno del rinnovato Belvedere. Il Vertical Sprint fa parte del Vertical World Circuit, campionato internazionale delle corse alla conquista dei grattacieli.
Daniela Vassalli, mamma di due bambini di 13 e 10 anni, lavora come infermiera nel reparto Cure palliative degli Ospedali Riuniti di Bergamo. Gareggia dal 2004. Ha partecipato anche a maratone e mezze maratone (seconda italiana al traguardo della 38ª Maratona di New York).

a.benigni

© riproduzione riservata

Tags