Lunedì 09 Marzo 2009

Sci, alla Engadin Marathon
dominio italiano e bergamasco

Dominio italiano, e bergamasco, alla Engadin Marathon che si è disputata domenica sulle nevi della regione dell’Engadina sulle montagne della Confederazione elvetica. Nell’ordine: in vetta alla classifica il carabiniere di Gromo Fabio Santus, al secondo posto Marco Cattaneo delle Fiamme Oro, al quarto il carabiniere di Serina Bruno Carrara, al quinto Morris Galli livignasco ma in forza all’Ubi Banca Goggi e dodicesimo il serinese Sergio Bonaldi dell’Esercito.

La gara è stata vivacissima - 25,55 la media oraria del vincitore - e combattutissima quasi fin sotto lo striscione d’arrivo dopo ben 42 km di percorso quasi tutto pianeggiante, una situazione di gara che ha consentito a migliori di mantenersi in gruppo e di sviluppare una velocità molto elevata, con incertezza costante sull’esito finale della gara.

Tutti i dettagli su L'Eco di bergamo del 10 marzo

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags